Alexis resiste: bloccate le operazioni di sgombero

Grazie alla solidarietà dei compagni/e che si sono recati via Ostiense ed alla determinazione delle e degli occupanti, è stato vanificato il tentativo di sgombero in atto da stamattina alle 7.30 dello spazio abitativo Alexis, a seguito di una richiesta da parte della procura di sequestro preventivo per inagibilità dello stabile.

 

E' stato aperto un tavolo di trattativa con l'amministrazione, non solo per l'interruzione delle operazioni di sgombero e per lo spostamento dei residenti di Alexis in una struttura alloggiativa nell'ex deposito atac di San Paolo, ma anche per un progetto di autorecupero sullo stabile stesso.

 

Ne parliamo con un compagno di Alexis.

Durata: 6': 27"