Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Aspettando Dpcm

Data di trasmissione

Nella prima parte della trasmissione una lunga corrispondenza di una docente del Coordinamento precari di Brescia che ci aiuta ad analizzare la situazione in cui versa la scuola nelle province della Lombardia, non dissimile da quelle del resto dell'Italia: concorso straordinario, cattedre ancora vacanti, quarantene, didattica a distanza. Tutto questo, almeno nelle Superiori, rende la scuola un simulacro di se stessa, in attesa del Dpcm che porterà anche parte delle Medie al 100% a distanza.

In chiusura di trasmissione diamo voce a una docente di "Priorità alla Scuola", che presenta l'appello che il Comitato ha elaborato ieri (eccolo qui).

Le scuole superiori chiudono, ma non diciamolo

Data di trasmissione

Corrispondenza dai Castelli romani con l'aggiornamento sulla situazione delle scuole.

Analisi dell'ultimo Dpcm che stabilisce la soglia minima (75%) della didattica a distanza: le conseguenze pratiche nell'organizzazione della scuola.

Rapido esame della bozza del nuovo Contratto Collettivo Nazionale Integrativo in materia di DDI: i ringraziamenti di Max Bruschi ai due sindacati (Cisl e Anief) che firmano, tra l'altro, la piena operatività dei docenti in quarantena.

Emma Castelnuovo, la rivoluzione della didattica della matematica

Data di trasmissione
Durata 58m 56s

Abbiamo festeggiato i 100 anni della grande ricercatrice italiana di didattica della matematica.  Licenziata nel 1938 dalla biblioteca del Dipartimento di matematica perché ebrea, non ammessa all’insegnamento per lo stesso motivo, cacciata nel 1949 da un congresso di matematici perché professoressa poco ortodossa, Emma Castelnuovo viaggerà da Roma a Sèvres, poi Bruxelles e Madrid, il Niger, l’approdo a Cenci. Quali sono gli aspetti rivoluzionari che ha introdotto nell’insegnamento (nella scuola media, dal ’44 al ’79 ) della materia più impopolare che ci sia? Cosa rimane delle sue lezioni sulla libertà nell’insegnamento, sul diritto all’uguaglianza tra studenti e studentesse nella scuola pubblica, sulla necessità dello sporcarsi le mani, sul valore della fantasia e dell’originalità? Lo abbiamo (ri)scoperto insieme a due suoi allievi, oggi docenti, Nicoletta Lanciano e Franco Lorenzoni.

https://oradibuco.noblogs.org/2013/12/09/emma-castelnuovo-la-rivoluzion…