Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

A scuola si muore ancora

Data di trasmissione

La trasmissione inizia con la denuncia della morte di Giuliano De Seta, studente diciottenne in obbligo di alternanza scuola-lavoro in un istituto tecnico di Portogruaro.

Proseguiamo con due aggiornamenti su questioni già trattate: le assunzioni di precari e precarie tramite algoritmo e l'ordinanza del sindaco di Montorio al Vomano che limita l'accesso gratuito al servizio di scuolabus a bambini e bambine che abbiano almeno un genitore italiano.

In conclusione, corrispondenza con un organizzatore di "Educare alle differenze 8, Per una scuola libera da violenze di genere", che si svolgerà a Pescara il 24 e 25 settembre. Qui il link per info e iscrizione.

E' tutta colpa dell'algoritmo?

Data di trasmissione

Il nuovo anno scolastico inizia con il consueto scandalo del precariato ormai istituzionalizzato nella scuola ma aggravato negli ultimi due anni dall'attribuzione delle cattedre alle/ai docenti attraverso l'algoritmo: il racconto attraverso 3 corrispondenze.

Un'ordinanza emessa dal comune di Montorio al Vomano (Teramo) stabilisce "solo i bambini che hanno uno dei due genitori italiani e che siano a posto con i contributi - in specifico, i tributi locali -, potranno usufruire del servizio di scuolabus gratuito". L'ordinanza è stata contestata e domenica prossima si svolgerà un presidio alle ore 17. Ne parliamo con un compagno del campetto occupato di Giulianova.