Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

87.9FM: 30euro l'anno: lanciamo la campagna di radioabbonamento 30x1000

La lotta di Malika non si ferma

Data di trasmissione
Durata 18m 50s

 

Intervista del mfla a Malika Yacout, la donna di origine marocchina, residente in Italia da 15 anni, che nel dicembre 2004, a seguito della sua resistenza ad uno sfratto esecutivo, fu tradotta nel reparto psichiatrico di un ospedale di Firenze. A seguito della somministrazione coatta di farmaci, sua figlia di sei anni soffre di una grave encefalopatia dagli esiti incerti. 

(dura 18'51'')

 

La sua storia è riportata nel sito di Noi non siamo complici

 

Con il sostegno del Movimento Cittadino di Lotta per la Casa di Firenze e del Collettivo antipsichiatrico A. Artaud di Pisa, la donna ha portato avanti una lotta in tribunale e nelle piazze per denunciare l'abuso subito. 

 

Il 12 febbraio 2012 il suo caso, in precedenza archiviato, è stato aperto nuovamente e, anche per questo, si sta organizzando una nuova mobilitazione a Firenze