Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

Processo 15 ottobre: rinviata la requisitoria

Data di trasmissione

   
Nell'udienza odierna del processo per devastazione e saccheggio a carico di 18 compagni e compagne per i fatti del 15 ottobre 2011 a Roma, le motivazioni della difesa hanno permesso di ottenere un nuovo rinvio della requisitoria del PM Minisci. Le nuove udienze - esclusivamente tecniche e nelle quali verrà discusso il materiale presentato dalla difesa - sono state fissate per l'8 giugno e il 6 luglio. La data della requisitoria, invece, non è stata ancora fissata ed è indicativamente prevista per il mese di settembre. Alcuni momenti di tensione si sono verificati perchè a un compagno imputato era stato impedito, in un primo momento dalla Digos, di entrare in aula con una maglietta che recava sul fronte "Basta leggi fasciste" e sul retro "il 15 ottobre non si processa". Una volta fatto entrare in aula, ne è stato espulso dalla Presidente del Tribunale che gli aveva intimato di cambiare maglietta. Un altro compagno imputato ha presentato una dichiarazione di solidarietà ed ha abbandonato anch'egli l'aula in cui si teneva l'udienza. Anche un compagno molto conosciuto è stato espulso per aver protestato contro le decisioni della Presidente e urlato cori in solidarietà con gli imputati.