Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

A dieci anni dalla morte di Zyed e Bouna, le periferie francesi bruciano a fuoco lento

Data di trasmissione

Dieci anni fa, per sfuggire ad un controllo della polizia, due adolescenti dell'hinterland parigino morivano fulminati dopo essersi rifugiati in una cabina elettrica. Quelle morti furono la scintilla che innescò la più grande rivolta delle banlieues francesi, tre settimane di scontri che portarono ad un saldo di migliaia di fermi, centinaia di scontri ed alcune vittime. Per la prima volta, dopo la conclusione della guerra d'Algeria, fu ripristinato il coprifuoco in alcune zone e venne fatto intervenire l'esercito.

A dieci anni di distanza non si registrano miglioramenti e le prospettive per chi vive nei quartieri periferici d'oltralpe rimane decisamente cupo. Ne parliamo con Guido Caldiron, saggista e giornalista del Manifesto.