Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

Servizi educativi Palaexpo a rischio, sit-in delle precarie senza contratto e garanzie

Data di trasmissione
Durata 8m 20s

Le precarie dei Servizi Educativi-Laboratorio d’arte dell’Azienda Speciale Palaexpo scendono in piazza per un sit-in venerdì 23 ottobre alle 18, proprio in occasione dell’inaugurazione della mostra dedicata a Balthus. Le lavoratrici sono da tre mesi senza contratto e le attività didattiche e di formazione del Palazzo delle Esposizioni e delle Scuderie del Quirinale di Roma sono a rischio. Sono ragazze che dal 2007 vanno avanti a contratti a progetto rinnovati ogni 12 mesi e senza nessuna certezza, ma di anno in anno, insieme alle quattro colleghe assunte, hanno sempre assicurato la didattica e la conduzione dei laboratori e delle visite guidate per scuole e famiglie, servizi ritenuti un’eccellenza in Italia. Adesso questi contratti non possono più essere rinnovati e Comune e Palaexpo sono chiamati a dare delle risposte che, però, non arrivano. Qualche giorno fa si è svolto un incontro sindacale che si è concluso con un nulla di fatto senza alcuna garanzia per le precarie. Per questo manifesteranno davanti alle scuderie del Quirinale, mentre in quelle sale si inaugurerà la nuova mostra, per chiedere risposte e soluzioni per loro e per i tanti bambini che non potranno più usufruire dei servizi didattici.