Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Tanti auguri 100#aperte!

Data di trasmissione

Lo spazio sociale 100celle aperte compie tre anni, questo il programma dei festeggiamenti per questa sera, venerdì 29 marzo 2019.

 

VENERDI 29 MARZO 2019
FESTA DI RIOCCUPAZIONE dello
SPAZIO SOCIALE 100CELLEAPERTE

Festa a sostegno della
CIEMMONA 2019
la CRITICAL MASS INTERPLANETARIA
che si terrà a Roma il 31 maggio/1 e 2 giugno

dalle 20
CENA VEGAN A BUFFET E A SOTTOSCRIZIONE
sia prima che dopo la Critical Mass Roma

alle 21 ASMA DI POESIA
7 poeti in un collettivo asmatico
ASMA di Poesia
https://www.facebook.com/bugiardinifingitori/

dalle 22 MUSIC LIVE con:
__SOGGETTI SMARRITI
super resident live band
https://www.facebook.com/SoggettiSmarriti100celle/
SoggettiSmarriti 100celle'sband

e......KIRIMBA!!!!!!
afrobrasilianmusicstyle
https://www.facebook.com/Kirimba.roma/
Kirimba

e SUPERRIFFABICI!!!!

SPAZIO SOCIALE 100CELLEAPERTE
Via delle resede, 5 (tram 5,14 metro c gardenie)
https://100celleaperte.wordpress.com/

........................................................................................

SPAZIO SOCIALE 100CELLEAPERTE
Lo spazio sociale 100celleaperte nasce nel 1994, con l’occupazione dei locali ex-cucina della scuola nido di via delle resede numero cinque, di proprietà pubblica e in stato di abbandono.
I locali vengono così recuperati e trasformati in uno spazio di aggregazione, dove creare cultura, socialità, resistenza.
Nel 1996 la struttura ottiene l’assegnazione da parte del Comune di Roma.
Ma nel 2015 lo spazio sociale entra nella lista nera degli 816 spazi che il comune di Roma rivuole indietro.
A marzo 2016 lo spazio sociale 100celleaperte è stato nuovamente occupato.

Un laboratorio sociale in continuo movimento, passato da comitato di quartiere a spazio sociale, attraverso momenti di confronto su obiettivi, contenuti, definizione dei metodi organizzativi, su valori comuni che hanno tracciato i principi di questa struttura.

100CELLE è oggi uno spazio sociale autogestito e totalmente autofinanziato; uno spazio sociale aperto, antifascista, anticapitalista e laico; si basa sulla solidarietà, sulla partecipazione e sulla condivisione; rifiuta qualsiasi forma di discriminazione: è antirazzista, antisessista, antispecista; indipendente da bandiere, istituzioni e organizzazioni politiche.