Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Piazza della Loggia, chiuse le indagini su due neofascisti.

Data di trasmissione

La procura ordinaria di Brescia e quella dei minori hanno chiuso l’inchiesta bis sulla Strage fascista di Piazza della Loggia, il 28 maggio 1974. Le due indagini riguardano chi, materialmente, mise la bomba. L’inchiesta della Procura minorile riguarda Marco Toffaloni, neofascista veronese, minorenne nel 1974, oggi residente in Svizzera, quella della Procura ordinaria invece  Roberto Zorzi, 68enne neofascista, anche lui veronese, oggi residente negli Stati Uniti.

Degli ultimi aggiornamenti giudiziari ci informa Saverio Ferrari, dell'osservatorio democratico sulle nuove destre.