Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

'La Banda del gobbo' + 'Il Sindaco' - Martedì 17 Maggio ore 14

Data di trasmissione

Martedì 17 Maggio 2011 

 
ore 14
 

LA BANDA DEL GOBBO

mito e resistenza popolare nei 9 mesi di occupazione nazista

 

scritto, interpretato e diretto da Emiliano Valente

 

Spaccato della borgata romana durante la Seconda Guerra Mondiale, esito di uno studio effettuato sul territorio attraverso interviste e raccolta di testimonianze dirette. Le vicende di una Roma sotto assedio, invasa dai Tedeschi e bombardata dagli Americani, raccontata attraverso la vita di un personaggio leggendario di borgata, il gobbo del Quarticciolo. Dall’8 settembre del 1943 fino al 4 giugno 1944 Roma vive nove mesi di dominazione tedesca, repressione, disperazione, fame, di stragi e massacri: 335 uomini trucidati nelle Fosse Ardeatine, più di 900 deportati dal Quadraro. Ed è proprio nella Roma più povera e popolare delle borgate come il Quarticciolo, che uomini e donne cercano un riscatto. Sono uomini e donne del popolo, della strada, quelli senza alcun trascorso politico che si organizzano per riconquistare la libertà perduta: sora Cettina (fornaia di Centocelle) Giggetto (fabbro del Quadraro), zio Franchino (ciabattino dell’Ostiense). Insieme diventano l’emblema della lotta partigiana per la libertà. I grandi eventi storici di quei nove mesi di terrore e dominazione sono narrati con semplicità e ingenuità da un ragazzino, uno strillone, soprannominato Riccetto, arruolato nella banda del gobbo. Così, tra giochi da bambino e assalti da adulto, la storia di Riccetto consente di conoscere la Storia del nostro Paese.

 
Info http://www.teatrobibliotecaquarticciolo.it/adon.pl?act=doc&doc=517

 

http://it-it.facebook.com/people/Emiliano-Valente/1213503760

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

ore 15:15

 

IL SINDACO

 

di Flora Farina

interpretato e diretto da Angelo Tanzi

musiche Vito Quaranta

 

Poco più di dieci anni fa, una nave carica di immigrati clandestini finisce il suo viaggio sulle coste di un piccolo paese della Calabria. Paese che diventa l’emblema di una condizione comune a molti altri paesi del sud Italia. Gerardo, “il sindaco”, protagonista dello spettacolo, è l’uomo che tutti noi vorremmo essere in una determinata situazione, colui che agisce con il cuore, che crede nel prossimo e nella sua buona fede, che si scopre forte della forza che gli ispirano le persone che ama. E come succede nei luoghi del cuore, quello che nasce dalla buonafede, dall’onestà e dalla verità vince, riesce, ha un buon esito…. talmente buono che viene universalmente riconosciuto, conclamato, acclamato. Applausi, discorsi, telefonate, sguardi amorosi. A scandire i tempi di questo racconto - in bilico tra fatto di cronaca, allarme sociale ed esperienza umana - c’è il sogno. E come in un sogno, anche qui tutto è vero e tutto è finto. Tutto diventa possibile, plausibile, credibile, ma anche l’esatto contrario. Fino al risveglio, che è soprattutto presa di coscienza, e che svelerà la realtà in tutta la sua ineluttabile condizione. Rimane la certezza di aver intravisto, tra divagazioni oniriche, platee immaginarie, sigarette e qualche gatto, il tentativo vero e reale di una sfida all’intolleranza e all’incapacità di capirsi.

 

Info http://www.cannibali.it/leggi.php?n=1&i=710&c=2

 
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Il progetto RadioTeatro:
 
 A Radio Onda Rossa (87.900 F.M., via dei Volsci 56 – 00185, Roma. In streaming su
http://http://www.ondarossa.info/
, cliccando su “in diretta”) stiamo organizzando rappresentazioni o letture (teatro civile, ma non solo) in diretta radiofonica che vengono registrate per essere poi scaricabili da questo sito web. Se siete interessati/e a partecipare, o volete segnalarci spettacoli, potete inviare una mail a:
visionari@ondarossa.info
 
http://lettura-giornale.liberazione.it/a_giornale_index.php?DataPubb=09/04/2009
 (pg.14)
 
L'elenco completo, in podcast, dei lavori finora programmati è su:

http://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/radioteatro-118-keely-and-du-marted%C3%AC-18-maggio-ore-15