Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

Memoria bene comune - 24 Marzo 1944, l'eccidio delle Fosse Ardeatine

Data di trasmissione

E' PRIMAVERA

 


di e con Antonio Carletti (TeatrOvunqe)
 
 


E’ una storia vera, raccapricciante, che è successa in un recente passato, qui in Italia.
E’ una storia vera, che si studia a scuola addirittura già in quinta elementare.
E’ una storia vera, che ogni 24 marzo viene solennemente ricordata dal capo dello stato.
E’ una storia vera, conosciuta da tutti.
E’ una storia vera, strumentalizzata da destra e da sinistra.
E’ una storia vera, ma pochi conoscono i nomi di almeno tre dei trecentotrentacinque martiri.
E’ una storia vera, ma pochi sanno dove si trovano le Cave Ardeatine.
Il lavoro, che trae spunto dall’opera di Attilio Ascarelli “Le Fosse Ardeatine”, dall’opera di Sandro Portelli “L’ordine è già stato eseguito” e dall’opera di Robert Katz “Morte a Roma”, nasce da una ricerca sulle vite delle 335 persone che trovarono la morte nelle Fosse Ardeatine, cercando in parallelo, di raccontare le 24 ore trascorse tra l’attentato di via Rasella e la strage che ne seguì.