Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

'Volontarie della Libertà - le Donne e la Resistenza' + 'Soluzione Soledad' - Martedì 30 Aprile 2013 ore 14

Data di trasmissione


● Radio Onda Rossa 87.9 FM
 


Martedì 30 Aprile 2013 ore 14

 



VOLONTARIE della LIBERTA'
le Donne e la Resistenza
 


con Paola Bacchetti e Massimiliano Sassi
drammaturgia: Paola Bacchetti

 

https://archive.org/details/Volontariedellaliberta

“Resistenza taciuta” viene definita la storia della Resistenza femminile. Ancora non è stata realmente scritta. Esistono però numerose testimonianze, dati, fatti che consentono di valutare la reale portata di questa partecipazione. L'adesione femminile nelle sue diverse forme (combattenti o fiancheggiatori nella lotta di Liberazione) fu ampia e importante e se ne trovano riscontri in ogni regione italiana. Quali furono i motivi che spinsero migliaia di donne a compiere una "scelta" che nessuno avrebbe mai preteso da loro? Se, infatti, per gli uomini esistevano ragioni d'obbligo militare, le donne al contrario, restandosene a casa, non avrebbero subito la riprovazione o il giudizio morale di nessuno. La resistenza femminile ci appare quindi come movimento "spontaneo". Volontarie le donne lo furono più degli uomini e questa scelta di campo permise loro, per la prima volta, di sentirsi potenziali protagoniste della storia del loro Paese, in uno dei momenti più critici e dolorosi. Nelle parole delle protagoniste di quegli eventi si avverte ancora il senso e la necessità di quella lotta che le vide agire e subire, affrontare arresti, violenze e deportazioni. Ma dai loro racconti talvolta trapela anche l'amarezza di chi non si è visto poi riconoscere l'impegno profuso ed ha subito il silenzio della memoria.

Info http://www.abarico.it/stagione/stagione/103-partigiane.html

--------------------------------------------------------------------------
 


ore 15:30



SOLUZIONE SOLEDAD
 


voce recitante e testi: Marco Palladini
chitarra basso, electronics: Nicola Fontana
drums: Mariano De Tassis

 

https://archive.org/details/SoluzioneSoledad

 



In 'Poetry Music Machine', Marco Palladini intende esaltare la dimensione sonora e ritmica della parola, con l’intenzione di temprarla ricercando contaminazioni in altri spazi acustici. Anche lui si rivolge al jazz, ma non trascura il rock e l’elettronica. La musica interna alla parola ne risulta galvanizzata o svisata, distesa o contratta, modulata o smontata… Ormai da anni Palladini ha improntato il suo lavoro di poeta sulla piena valorizzazione dell’energia vocale, investendo il testo di nuove funzioni significanti che ne modifichino gli spessori. Si può assistere ad amplificazioni del senso, attraverso la dilatazione delle parole nello spazio acustico, o a ribaltamenti, lacerazioni, contrazioni. Le coordinate geometriche e temporali ne accolgono il flusso: quasi un’impalpabile coreografia.
Soledad è “la poesia del mondo che si ritira dal mondo”, è “sole di solitudine”, è “sole soledad”, che il poeta/performer – nell'occasione della rimembranza - invoca diverse volte, utilizzando la parola “sole” fino al canto, che è però uno schianto, un singhiozzo, uno strazio. Pensiero e desiderio, ammirazione e dolore, il silenzio dei morti che sono vivi e il silenzio del vivi che sono morti coesistono pertanto nel luogo dove la dialettica si arresta.

 



Info http://www.onyxeditrice.com/poetrymusicmachine.html

 



----------------------------------------------------------------------

 



LAGENDA della settimana teatrale romana:

 



● ‘Telemomò reloaded’ di e con Andrea Cosentino (Teatro San Genesio, 26-27 Aprile)
Info su Cosentino http://www.scarphrec.org/visionari/lasinoalbino.mp3 (L'Asino albino’ di e con Andrea Cosentino - RadioTeatro 156, Martedì 09 Novembre 2010)
● ‘La Solitudine del maratoneta’ di Alan Sillitoe, adattamento e regìa di Nicola Pistoia, con Alfredo Angelici, Dimitri Urbano, Antonella Civale (Teatro Argot Studio, 23 Aprile > 12 Maggio)

Info su Angelici: http://archive.org/details/Radioteatro.ConfessioniDiUnaMenteCriminale (‘Confessioni di una mente criminale’, liberamente tratto dal romanzo di Danilo Pennone,adattamento Alfredo Angelici, regia Marcello Cotugno, con Alfredo Angelici, Danilo Pennone, Marco Turriziani, Salvatore Zambataro, Alessia Pellegrino, Pietro Morachioli, musiche originali Marco Turriziani, Danilo Pennone, colonna sonora a cura di Marcello Cotugno, musiche Danilo Pennone, Marco Turriziani, Salvatore Zambataro – RadioTeatro 153, Martedì 19 Ottobre 2010)
Info su Civale: http://archive.org/details/Radioteatro.Streghe (‘Streghe’, con Linda Di Pietro, Antonella Civale, Marta Nuti, Tiziana Scrocca, regia Linda Di Pietro, testi Marco Avarello – RadioTeatro 152, Martedì 12 Ottobre 2010)

 



--------------------------------------------------------

 



Il progetto RadioTeatro:

 



a Radio Onda Rossa (87.9 F.M. via dei Volsci 56 - 00185 Roma, in streaming su http://www.ondarossa.infoascolta la diretta)
organizziamo rappresentazioni o letture (teatro civile, ma non solo) in diretta che vengono registrate e poi pubblicate sul sito WEB.
Per partecipare, o segnalare spettacoli: visionari@ondarossa.info SMS in diretta 342.3574357
http://www.facebook.com/pages/RadioTeatro/312426765448394
http://lettura-giornale.liberazione.it/a_giornale_index.php?DataPubb=09/04/2009 (pg.14)

 



L’Archivio in podcast:
http://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-2013
http://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-radioteatro-2012
http://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-radioteatro-2011
http://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-radioteatro-2010
http://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-radioteatro

 



Buon ascolto!