Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

violenza di genere: 'non sono stata finita' + 'si chiamava Donatella, come me' - Martedì 24 Novembre 2015 ore 14>16

Data di trasmissione
Martedì 24 Novembre 2015 ore 14

 

Il Mulino d'Amleto
presenta

NON SONO STATA FINITA

 

di e con Clara Galante

 

https://archive.org/details/non.sono.stata.finita

 

 

Immagine rimossa.

 

Un poemetto concertato per corpo e voce, uno straziante soliloquio sull'umiliazione della violenza e sul dolore della rinascita, una parabola di liberazione che va dal buio all'aria. Clara Galante lo affronta con una misura inedita, con una semplicità e una limpidezza che sbaragliano la soffocante materia in cui tutto è inizialmente immerso. Se ogni "performance" è la cronaca in atto di una trasformazione, 'non sono stata finita' è  una progressione poetica dal gemito al canto dove la resistenza della vita passa anche e soprattutto per la riscoperta del linguaggio.

 

Info

https://www.facebook.com/clara.galante.9?fref=ts

 

-------------------------------------------------

 

ore 15

 

estratti da

SI CHIAMAVA DONATELLA, COME ME

di e con Donatella Mei

 

https://archive.org/details/si.chiamava.donatella.come.me

 

 

Immagine rimossa.

 

Un monologo che vuole immaginare quello che Donatella non ha detto e ricordare quello che ci ha lasciato, dai versi alla fondamentale legge contro lo stupro, che nel 1996 e grazie al suo processo diventa un reato contro la persona e non contro la morale. Donatella Colasanti, vittima con Rosaria Lopez, che ne morì, del massacro del Circeo (1975) è scomparsa nel 2005. I trent’anni successivi alla violenza subita, la sua ricerca di giustizia, le lotte politiche, la scrittura, la poesia, sono la materia viva su cui lavora Donatella Mei. Il titolo è giocato su una similitudine anagrafica tra l'autrice e la Colasanti, lo spettacolo è stato scritto nel 2009 in occasione della liberazione definitiva di Gianni Guido dal carcere. Uno spettacolo di denuncia e attualità, che smaschera l'ipocrisia della parità. Non bastano le leggi, le opportunità e i progressi fatti dalle donne in tutti i settori della vita pubblica ed economica: le donne vittime di violenza sono aumentate e con esse le campagne di sensibilizzazione e le donne che hanno deciso di esporsi in prima persona per far crescere la consapevolezza su questa piaga sociale. E' necessario rievocare per educare e sensibilizzare sia gli uomini che le donne a una cultura di uguaglianza nella differenza che combatta il senso del possesso e della supremazia degli uni sulle altre.
 

Info

http://www.dramma.it/index.php?option=com_content&view=article&id=5202%3Alimportanza-di-donatella&catid=39&Itemid=14

 

--------------------------------------------------------------------------------

 

L’€™Agenda della settimana teatrale romana:
http://www.teatroecritica.net/2014/02/teatro-roma-spettacoli/

 

---------------------------------------------------------------------------------

 

RADIOTEATRO
il martedì ore 14>16
RADIO ONDA ROSSA
via dei Volsci 56 - 00185 Roma
streaming
https://www.ondarossa.info/player-ror.html
facebook
http://www.facebook.com/pages/RadioTeatro/312426765448394
e-mail
visionari@ondarossa.info

 

l'archivio in podcast
https://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-radioteatro-2015
https://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-radioteatro-2014
http://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-2013
http://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-radioteatro-2012
http://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-radioteatro-2011
http://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-radioteatro-2010
http://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-radioteatro
 

buon ascolto!