Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

'Hermada - strada privata' - Martedì 31 Maggio 2016 ore 14>16

Data di trasmissione
Martedì 31 Maggio 2016 ore 13:30
 

un estratto di

FRIENDLY FEUER

una polifonia europea

 

di e con Marta Gilmore

 

https://archive.org/details/friendly.feuer (13')

 

 

Immagine rimossa.

 

Nell’anno di un centenario che mediaticamente celebra un eccidio quasi dimenticato, facciamo capolino sui campi della Grande Guerra Europea. “Non passa lo straniero” si cantava quando il nemico risiedeva entro i confini di Schengen. Oggi sono altri i cimiteri dei morti senza nome, e per loro non suona la fanfara. Disertare, impazzire, sottrarsi, non già come presa di posizione di un soggetto collettivo, perché di questo bisogna pur essere capaci. Solo il singolo, fragile, e invisibile atto individuale di chi si arrende e fallisce. Oggi come allora il fuoco amico ti toglie il lustro di una fine gloriosa. Resta il silenzio, frammenti di discorsi, di lingue, e di esseri umani. Resta un corpo ritto, le mani alzate, i piedi affondati in mezzo a cumuli di carta strappata. Spalle a chi guarda, di armi non ne ha. Sparate al disertore.

 


Info
http://www.isolateatro.com/friendly-feuer-una-polifonia-europea/

 

----------------

 

 

ore 14

 

HERMADA

strada privata

 

produzione Teatro della Cooperativa
con il sostegno di Regione Lombardia – Progetto NEXT 2015
di Renato Sarti
con la consulenza di Fabio e Roberto Todero, Lucio Fabi
e dell’IRSML – Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nel Friuli-Venezia Giulia
con Alex Cendron e Valentino Mannias
regia Renato Sarti
musiche Carlo Boccadoro

 

https://archive.org/details/hermada (1h 04')

 

Immagine rimossa.

 

Durante la Prima Guerra Mondiale bombe di 287 chilogrammi provocavano crateri di 8 metri, uccidevano nel raggio di 400 metri e avevano una gittata di oltre 12 chilometri. L’Hermada e il San Michele sono due monti situati rispettivamente nei pressi di Monfalcone e Gorizia, distanti in linea d’aria un tiro di mortaio.

In un immaginifico dialogo i due monti rievocano tutto l’orrore della Prima Guerra Mondiale, che violò i loro pendii uccidendo migliaia di giovani; anime che albergano nelle terra rossa e sotto forma di foglia, arbusto, fiore, filo d’erba, reclamano ancora oggi la vita.

 

Info

http://www.teatrodellacooperativa.it/stagione-1516/hermada/

 

------------------------------------------

 

L'agenda della settimana teatrale romana:

http://www.teatroecritica.net/2014/02/teatro-roma-spettacoli/

 

----------------

 

RADIOTEATRO
il martedì ore 14>16
RADIO ONDA ROSSA
via dei Volsci 56 - 00185 Roma
streaming
https://www.ondarossa.info/player-ror.html
facebook
http://www.facebook.com/pages/RadioTeatro/312426765448394
e-mail
visionari@ondarossa.info

 

l'archivio in podcast
https://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-radioteatro-2016
https://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-radioteatro-2015
https://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-radioteatro-2014
http://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-2013
http://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-radioteatro-2012
http://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-radioteatro-2011
http://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-radioteatro-2010
http://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/archivio-radioteatro

 

buon ascolto!