Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Radio Africa 26/5/2021

Data di trasmissione

Radio Africa ,notiziario  quindicinale sui fatti africani ,oggi parliamo del putsch in Mali dove l'esercito dell'uomo  forte Assimi Goita  ha arrestato il primo ministro della transizione e il Presidente subito dopo la presentazione del  nuovo  governo  che esautorava due esponenti di rilievo  delle forze armate .Condanna unanime degli organismi internazionali che sovraintendono al processo di  transizione dopo il golpe di agosto scorso che ha destituito il presidente Keita ,l'opposizione del  movimento  M5 -rfp ha chiamato alla mobilitazione di  piazza.

In Etiopia sono state annunciate per il prossimo  giugno le elezioni politiche già rimandate altre volte ,in un contesto bellico nel nord del  paese in seguito alla guerra scatenata da Ahmed contro il governo  del  Tigray ,parliamo  della politica di  privatizzazioni portata avanti dal governo di Addis Abeba e delle implicazioni della crisi con l'Egitto riguardante la diga del Rinascimento e gli interessi  economici di Italia e Francia.

Si è tenuto lo scorso  18 maggio un summit sull'economia africana ,che ha visto  Macron fare promesse di cancellazione del  debito dei  paesi  africani ,ma con l'aiuto di un documento delle organizzazioni  francesi  che lottano  per la cancellazione del  debito ritenuto  ingiusto e inesigibile facciamo  un analisi critica dei  risultati del summit e delle politiche estrattiviste e predatorie della Francia verso le sue ex colonie  con il sostegno delle multinazionali e degli organi finanziari sovranazionali .