Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Bialystok, assaltato il Pride

A Bialystok, nel nord-est della Polonia, il primo Gay Pride organizzato sul posto è stato assaltato da squadracce di ultranazionalisti e neofascisti, con il sostanziale beneplacito della polizia intervenuta solamente alla fine della manifestazione. Nonostante le violenze, i cui mandanti politici sono da rintracciare nelle forze politiche di governo e negli alti esponenti della chiesa locale, la manifestazione si è comunque tenuta e le ed i manifestanti si sono dati appuntamento per il Pride del prossimo anno.