Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Manda i tuoi materiali per la prossima scarceranda

Roma: se canti certe frasi ti incriminano, ma intanto il "crocifisso" arriva in cassazione

Data di trasmissione

Il Gip del tribunale di Roma dovrà decidere sull'incriminazione e rinvio a giudizio per istigazione a delinquere perpetuata da alcuni manifestanti che cantavano durante una manifestazione per il diritto alla casa nel 2018.

Intanto la causa del docente che durante la sua lezione toglieva il crocefisso dal muro ( e poi ce lo rimetteva alla fine) è arrivata in cassazione dopo 12 anni. Data la rilevanza costituzionale del tema, la causa sarà discussa a sezioni riunite.

Ne parliamo con l'avvocato Simonetta Crisci