Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

SosteniAMOLATORRE

Data di trasmissione

Questo il comunicato del CSA La Torre in merito al furto subito tra il 14 e il 15 novembre.

Nella notte tra Sabato 14 e Domenica 15 Novembre scorsi abbiamo nuovamente subito un furto, sia presso la struttura del Centro Sociale che in quella della Palestra Popolare.
Stavolta oltre ai danni materiali di porte e finestre scassinate da dover ripristinare, anche i beni rubati ammontano a cifre considerevoli.

Immagine rimossa.In palestra mancano il defibrillatore semi-automatico, obbligatorio per tutte le Associazioni Sportive e garanzia di sicurezza nelle nostre attività, una fotocopiatrice, la scala ed altra attrezzatura, così come molti degli attrezzi che consentono la manutenzione quotidiana del posto e una buona parte dell’attrezzatura audio del Centro Sociale, necessaria per tutte le iniziative piccole e grandi che organizziamo.

Il danno ammonta a diverse migliaia di euro.

Non sarà un furto a fermarci e a frenare la nostra voglia di andare avanti con tutte le attività che svolgiamo per il territorio. Abbiamo la scorza dura. Insieme a voi abbiamo costruito tanto in questi anni, per il quartiere e per il parco, per un modo umano di vivere questa città. Sappiamo bene quanto sia difficile questo momento, ma abbiamo bisogno del vostro sostegno adesso, per poterci rimettere in sesto al più presto.

La solidarietà è un’arma

CSOA La TorrePalestra
Popolare Corpi Pazzi

PARTECIPA alla campagna “sosteniAMOLATORRE”

 

Purtroppo il periodo che tutt* stiamo vivendo non ci permette ciò che di più ci sarebbe piaciuto fare e che abbiamo sempre fatto in momenti come questi. Saremmo stati felici di passare del tempo insieme, per sentire il calore della nostra comunità e del vostro abbraccio, per ripartire insieme uniti e forti della solidarietà che già abbiamo ricevuto e stiamo ricevendo da più parti.
Abbiamo scelto di lanciare una campagna di raccolta fondi, il cui obiettivo è riparare quel che è stato danneggiato, riacquistare tutti quegli strumenti necessari alla cura dei nostri spazi – come il defibrillatore, la fotocopiatrice, la scala, l’impianto audio del Centro Sociale e l’altra attrezzatura rubata – e come sempre rilanciare ed investire per migliorare il NOSTRO spazio: nostro perché è di tutte e tutti noi.

Sarà nostra cura aggiornarvi sull’andamento della campagna e su come sarà speso quanto raccolto.

Sappiamo che è un momento difficile anche da un punto di vista economico, ma abbiamo bisogno di sentire la nostra comunità vicina ancora una volta.

La solidarietà è un’arma!

CSOA La Torre
Palestra Popolare Corpi Pazzi

Come donare:

  • Bonifico bancario a:
    IT02I0501803200000016993495
    intestato a: ASD Palestra Popolare Corpi Pazzi via Bertero, 13 CF 96435510589

    con causale: donazione campagna “sosteniAMOLaTorre”
  • Donazione in contanti
    anche se non possiamo garantire orari e aperture fisse, se di passaggio alla Torre trovate aperto, sarà possibile lasciare una sottoscrizione


Ricchi premi e cotillons per ringraziare tutt* quell* che parteciperanno alla raccolta fondi con una donazione minima di 20 €: le autoproduzioni della Torre.

  • Bottigliette di genziana;
  • Bottigliette di nocino;
  • Bottigliette di prugnolo (liquore alle prugnole selvatiche e vino rosso);
  • Bottigliette di liquore alle prugne;
  • Vasetti di marmellata di prugne;
  • Vasetti di unguento di iperico.

Le autoproduzioni saranno disponibili fino ad esaurimento scorte e potranno essere ritirate da Dicembre presso La Torre.

È possibile prenotarle mandando una mail a: donazioni@csalatorre.net
indicando il nome, gli estremi della donazione effettuata ed il regalo scelto.