Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

allegro con fuoco trx del 4 dicembre 2019 con musiche di Debussy, Britten, Xenakis, Alban Berg e Mozart

Data di trasmissione

Apertura di Claude Debussy, La Mer, in una versione storica della registrazione di un concerto diretto da Arturo Toscaini. Si prosegue con un progetto di Benjamin Britten che a distanza di secoli ha voluto riprodurre, con contenuti naturalmente differenti e adeguati al suo tempo, le suite per violoncello solo uscite per la prima volta nella prima metà del settecento dalla penna e dal genio di J.S.Bach. Sempre per violoncello è il brano che segue in un pezzo in cui sentiamo questo magnifico strumento accompagnato dal contrabbasso lo strumento cordofono ad arco che emette il suono più grave fra tutti gli altri. Un bell'ascolto che ci viene dalla penna di Iannis Xenakis. Il pianoforte è il protagonista dell'ultima parte della serata musicale di Allegro con Fuoco. La pianista Helen Grimaud ci offre l'ascolto di una Sonata n. 1 per pianoforte di Alban Berg e per finire un Presto ultimo movimento tratto dalla Sonata n. 8 in la minore per pianoforte di W.A. Mozart. 

allegro con fuoco trx del 31 luglio 2019 con musiche di Xenakis, Ives e Reich

Data di trasmissione

spazio musicale quello di questa sera interamente dedicato alla musica contemporanea infatti apre Iannis Xenakis con un suo pezzo tratto da un album per sole percussioni. Segue un pacato e riflessivo Charles Ives con un brano dal titolo 'Central Park in the dark'. riprendiamo l'ascolto delle percussioni questa volta prodotte dal suono delle sole mani, Clapping music, di Steve Reich che ci ascoltiamo ancora con un ultimo brano per la sola chitarra elettrica di Pat Metheny, 'Electric Counterpoint'.

allegro con fuoco trx del 28 novembre 2018 con musiche di Bach, Buxtehude, Joanna Wozny, Cecile Chaminade, Xenakis

Data di trasmissione

Si apre lo spazio dedicato alla musica classica ma soprattutto alla contemporanea. Si inizia con un ascolto di Bach tratto dalla raccolta dei sei concerti brandenburghesi, esattamente il terzo in sol maggiore che ci ascoltiamo in tutti i suoi tre movimenti Allegro, Adagio e Allegro. un ascolto di un breve pezzo di Buxtehude, un compositore e organista che è stato fonte d'ispirazione di Bach; dopo un breve ascolto di una composizione di Cecile Chaminade in un brano per pianoforte e flauto, irrompe sulla scena di allegro con fuoco una compositrice contemporanea Joanna Wozny con una composizione per Sax e ensemble. Dopo questo ascolto ci riposiamo con un'aria tratta dalla Passione secondo Matteo di J.S. Bach per andare a concludere con un tagliente Iannis Xenakis in una interpretazione per clarinetto e violoncello.