Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

Da Roma a Tolmezzo: presidio ministero giustizia

Data evento
Luogo
Ministero di Giustizia - Via arenula

 

DA ROMA A TOLMEZZO

 

PERCHE’ NESSUNO E’ SOLO – PERCHE' NESSUNA E' SOLA

 

Da alcuni mesi, attraverso numerose corrispondenze e la determinazione dei detenuti del carcere di Tolmezzo (Udine) siamo a conoscenza delle infamie praticate abitualmente in quelle mura da parte dei carcerieri.

 

I prigionieri che si sono più esposti, chiedendo di far circolare all’esterno le notizie dei continui pestaggi delle “squadrette speciali”, dell’isolamento punitivo, delle aggressioni e le minacce fisiche e psicologiche da parte del brigadiere di turno, hanno subito la rappresaglia della Direzione del carcere.

 

Ciò che vorrebbe schiacciare e dividere non ha fatto altro che rafforzare la solidarietà, sia dall’esterno che tra i detenuti stessi. Percorsi di vita che s'intrecciano: un presidio solidale di fronte alle mura di Tolmezzo, uno sciopero del carrello contro l'isolamento e in solidarietà con i compagni anarchici imprigionati nel regime AS2 del carcere di Alessandria, i numerosi e spontanei gesti di ribellione alle guardie…

La complicità che allontana la paura. La consapevolezza che ogni azione di rifiuto, di non sottomissione, di denuncia, è uno strumento importante nel percorso di liberazione di tutti e tutte.

 

Ma nelle brutalità venute alla luce dall’inferno di Tolmezzo si rispecchiano le storie di tantissimi detenuti e detenute di diverse carceri della Democrazia. In Italia, come altrove, lo Stato, per sua natura, reprime anche attraverso l’utilizzo sistematico della violenza.

 

Niente da chiedere a chi ci opprime. Agire in prima persona invece.

Rompere il silenzio, spezzare l’isolamento, non lasciare nessuna, nessuno solo nella lotta per la libertà. Per un mondo senza galere.

 

VENERDI’ 21 DICEMBRE ALLE h 15.00

 

PRESIDIO DAVANTI AL MINISTERO DI GIUSTIZIA

VIA ARENULA, ROMA

I compagni e le compagne

 

 

Di seguito alcuni contributi e lettere usciti in questi mesi sulla situazione nel carcere di Tolmezzo:

 

- TESTIMONIANZA SUI PESTAGGI NEL CARCERE DI TOLMEZZO

Di seguito una lettera arrivata al Circolo Cabana di Rovereto da un detenuto del carcere di Tolmezzo (UD) dove è stato rinchiuso Massimo Passamani prima di essere trasferito nella sezione di Alta Sorveglianza del Carcere San Michele di Alessandria. Questa lettera testimonia dei continui pestaggi e punizioni compiuti dall’amministrazione penitenziaria per mezzo dei suoi agenti e spiega il celere trasferimento di Massimo.

Tolmezzo, 31/08/12

http://www.informa-azione.info/carcere_testimonianza_sui_pestaggi_nel_carcere_di_tolmezzo

 

- LETTERA DI MASSIMO PASSAMANI A RADIO BLACKOUT

Alessandria, 18 settembre 2012

http://radioblackout.org/2012/09/lettera-di-massimo-passamani-a-radio-blackout/

 

- DA TOLMEZZO AD ALESSANDRIA

Di seguito un comunicato arrivato dai prigionieri del carcere di Tolmezzo in cui esprimono la propria solidarietà attiva verso il loro compagno Maurizio Alfieri e, rompendo i confini territoriali della prigionia, nei confronti degli anarchici sequestrati nella sezione Alta Sicurezza 2 di Alessandria.

http://www.informa-azione.info/carcere_quotda_tolmezzo_ad_alessandriaquot

 

- A PROPOSITO DI UN BELLISSIMO GESTO

19 novembre 2012

http://www.informa-azione.info/prigionieri_e_solidariet%C3%A0_quota_proposito_di_un_bellissimo_gestoquot

 

- AGGIORNAMENTO DA TOLMEZZO E LETTERA DI MAURIZIO ALFIERI

Seguono alcuni aggiornamenti dal carcere di Tolmezzo e una lettera di Maurizio Alfieri in cui viene diffusa la notizia di un'aggressione ordinata dalle guardie nei confronti di un prigioniero e di altre minacce e rappresaglie contro chi sta cercando di rompere la censura sugli orrori e le brutalità che avvengono in questa galera.

http://www.informa-azione.info/prigionieri_e_solidariet%C3%A0_quota_proposito_di_un_bellissimo_gestoquot

 

- PRIGIONIERI SEGNALANO LA BRUTALITA' DEL CARCERE DI TOLMEZZO

http://www.informa-azione.info/carcere_prigionieri_segnalano_la_brutalit%C3%A0_del_carcere_di_tolmezzo

 

Per scrivere a Maurizio e agli altri detenuti a Tolmezzo:

 

MAURIZIO ALFIERI

VIA PALUZZA 77  33028 TOLMEZZO  (UDINE)