Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

Gradisca brucia e fuga da via Corelli (Milano)

Data di trasmissione

Da qualche ora nel Cie di Gradisca d'Isonzo (Gorizia) è in corso una rivolta. I reclusi sono saliti sul tetto e la polizia ha cominciato un lancio di lacrimogeni che continua tutt'ora.
 
Dentro i detenuti hanno appiccato il fuoco e sembra che gran parte del Cie sia in fiamme. Più di 200 detenuti sono fuori in cortile e temono che uno di loro sia in fin di vita, soffocato non si sa bene se dal fumo del fuoco o dai lacrimogeni: dicono che ha il viso tutto bruciato. In infermeria ci sarebbero anche altri due feriti, che pare non possano più muoversi.
La croce rossa si è dileguata appena iniziata la rivolta e il centro sta tuttora bruciando.
 
Nel Cie di via Corelli a Milano, appena appresa la notizia, i reclusi si sono riuniti in assemblea nel cortile. In due hanno tentato la fuga ma sono stati ripresi subito fuori. Ora sono tutti in corridoio e stanno facendo una battitura.
 
Per aggiornamenti: http://www.autistici.org/macerie/?p=27845