Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

No ddl Gelmini: Report da Genova

Data di trasmissione
Durata 2m 50s

La giornata di lotta degli studenti e studentesse di Genova raccontata da un compagno.

 

(ANSA) - GENOVA, 30 NOV - Dicono di voler bloccare infrastrutture e trasporti gli studenti medi e universitari, che in oltre 3 mila, stamani sono partiti in corteo da piazza Caricamento con lo striscione «Ci bloccano il futuro noi blocchiamo la città - studenti in lotta». Nel corteo, con studenti medi di tante scuole genovesi in autogestione nelle scorse settimane, universitari e ricercatori precari appare una mano gigantesca fatta dagli studenti del liceo Barabino «che si riprende il futuro» come spiegano i giovani. C'è anche un mezzo busto di cartone con le scritte: «la riforma Gelmini ci taglia le gambe» e «Gelmini ci vuole cretini». In tarda mattinata nel cortile del rettorato verrà seguita la diretta della discussione alla Camera della riforma Gelmini, grazie a un megaschermo installato dai ricercatori precari.