Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

Milano: 10 arresti per il 1 maggio No expo a Milano

Data di trasmissione

Questa mattina alle cinque le forze dell'ordine si sono presentate a casa di cinque tra compagni e compagne milanesi, perquisendol@ e portandol@ poi in questura. Una compagna è stata poi rilasciata, mentre almeno altre tre persone sono state portate in carcere. L'accusa potrebbe essere di devastazione e saccheggio, oltre che di resistenza a pubblico ufficiale per la manifestazione del Primo Maggio No Expo a Milano. L'ordinanza riguarda anche altre cinque compagn@ greci, mentre altre cinque persone sarebero state denunciate a piede libero. Ascoltiamo uno degli avvocati che segue i compagn@ coinvolti.  L'ordinanza è stata emessa dal gip di Milano Donatella Banci Bonamici su richiesta del sostituto procuratore Piero Basilone coordinato dal Procuratore aggiunto Maurizio Romanelli. Sulle agenzie uscite a seguito della conferenza stampa della questura si legge che gli investigatori avrebbero visionato, analizzato e comparato oltre 600 Gb di materiale fotografico e video inerente il giorno della manifestazione. "Sono stati estrapolati - spiega la questura di Milano - centinaia di fotogrammi evidenziando ogni più piccolo dettaglio utile ad individuare e identificare gli autori dei reati di devastazione, saccheggio, resistenza aggravata e travisamento. Sono stati quindi isolati i comportamenti dei singoli soggetti riuscendo ad attribuire ad ognuno le specifiche azioni compiute e penalmente rilevanti".