Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

Guardia urbana di Barcellona, frammenti di cronaca nera

Data di trasmissione

A Barcellona, viene trovato cadavere nella sua automobile un agente della Guardia urbana, la polizia municipale. Ad essere accusati dell'omicidio la sua compagna, che veniva ricattata dall'ucciso attraverso la triste pratica del revenge porn, e l'amante di lei. Dalle indagini emerge che tutti i protagonisti della vicenda hanno a che fare con la misteriosa morte di un venditore ambulante di Barcellona, caduto rovinosamente in un crepaccio nel parco di Montjuic dopo un'operazione a cui hanno preso parte sia il poliziotto morto sia i suoi presunti assassini. Un'inchiesta interna della guardia urbana aveva ovviamente scagionato da ogni accusa, riguardo la morte del venditore ambulante, tutti i poliziotti della guardia urbana, capitanati da un ufficiale noto per le sue simpatie nei confronti di gruppi neofascisti.

Di questa vicenda, e del contesto politico e culturale in cui si muove la polizia municipale di Barcellona, parliamo con Victor, il nostro corrispondente da Barcellona