Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Brescia: contro il razzismo bruciato un fantoccio col volto di Salvini

Data di trasmissione

Come ogni anno si è tenuto nel quartiere meticci del Carmine a Brescia il tradizionale evento del “brusom la ècia”.

Quest'anno si è scelto di bruciare il razzismo e quindi il fantoccio con le sembianze del suo più conosciuto e istituzionale rappresentante in Italia: Matteo Salvini. Non è la prima volta che accade: in passato a bruciare, sempre sul tema del razzismo e contro i muri, era stato ad esempio un fantoccio con la faccia di Donald Trump.

Il racconto di un redattore di Radio Onda d'Urto, nonché presidente del comitato di quartiere del Carmine.