Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Manda i tuoi materiali per la prossima scarceranda

La Magliana incontra Scampia

Data di trasmissione

Sabato 29 febbraio 2020, a partire dalle ore 18.30 in via Pieve Fosciana 88 alla Magliana, il CSOA Macchia Rossa e la Pecora a macchie presentano "Poesia cruda. Gli irrecuperabili non esistono", un incontro con lo scrittore e attivista napoletano Davide Cerullo.

Questo il comunicato di indizione della serata.

"Se è vero, e noi ci crediamo, che un insegnante, una penna e un libro possono cambiare le cose, è anche vero che quell'insegnante ha bisogno di una stanza, anche la più piccola che esista per incontrare i suoi studenti." - Davide Cerullo

Di Davide Cerullo, Erri De Luca scrive: "Davide è un tizzone scampato a un incendio. Succede a legni che si battono contro il fuoco. Cresciuto nel quartiere della droga, dal fondo di prigione ha trovato il suo nome scritto nella Bibbia: Davide! Ha staccato di nascosto le pagine, le ha lette e da lì è cominciata una persona nuova. La sua storia canta come la prima rondine, profuma come il pane. Ultima coincidenza col Davide della Bibbia: anche lui da bambino è stato pastore di pecore del padre"

La Pecora a Macchia incontra Davide Cerullo, autore di "Poesia cruda. Gli irrecuperabili non esistono". Ci racconta della sua nuova vita dopo un'infanzia difficile a Scampia e un'adolescenza al servizio della malavita.
Ci racconta del suo progetto "Vela: rendere consapevoli" ed anche della ludoteca "L'albero delle storie".
Per la cultura come arma di riscatto vi aspettiamo tutt* il 29 febbraio 2020

- 18:30 Presentazione del libro a cura di Davide Cerullo

- 20:30 cena sociale per condividere pensieri e allegria...