Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

In giro per l'Italia (4° puntata): Basilicata

Data di trasmissione

    
p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 120%; }

Quarta puntata della rassegna In giro per l'Italia. Andiamo in Basilicata per conoscere le istanze dell'opposizione alle trivellazioni petrolifere che da anni si portano avanti in tutta la Regione e che hanno subito un'accelerazione tra fine novembre e inizio dicembre 2014, in particolar modo con la manifestazione del 4 dicembre che ha portato un assedio simbolico sotto la sede della Regione a Potenza.

Due corrispondenze: la prima con un compagno attivo nei comitati Mediterraneo No Triv e No Scorie Trisaia, della zona del Metapontino (provincia di Matera, sud-est della Basilicata). La seconda con un compagno del Rise Up – Collettivo Autorganizzato del Vulture, attivo nella zona di Rionero (provincia di Potenza) da alcuni anni e che cerca, tra le mille difficoltà dovute soprattutto all'emigrazione costante, di spingere verso una presa di coscienza delle fasce di popolazione più colpite dalle devastazione ambientali che derivano dalle trivellazioni e che sta cercando di costruire istanze di lotta materiale che vadano al di là di un semplice movimento d'opinione.

Nella prossima puntata ci sposteremo a Ovest, nella Regione Campania, provando a costruire, in partenza, un ponte simbolico (ma neanche tanto simbolico, vista la partecipazione di collettivi della Basilicata e di Foggia) tra la lotta contro le trivellazioni petrolifere in provincia di Potenza e quella nascente in Irpinia dove, a inizio gennaio, c'è stata una manifestazione di almeno 2 mila persone (a Gesualdo). Cercheremo poi di approfondire la conoscenza delle realtà di movimento nelle altre principali città della Campania.