Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Altsasu, la solidarietà non si ferma

Data di trasmissione

La cittadina navarra di Altsasu, dove due anni fa, in seguito ad una rissa da bar fra alcuni giovani e degli agenti della Guardia Civil in libera uscita, è cominciata l'odissea giudiziaria per otto ragazzi e ragazze, condannati a lunghe pene detentive per delitti di presunto "terrorismo", si è riempita nella giornata di domenica scorsa. Oltre settantamila persone sono affluite nel paese per mostrare la propria solidarietà nei confronti delle vittime della repressione giudiziaria, una delle più grandi manifestazioni di questo tipo nella storia recente di Euskal Herria.

Insieme a un compagno navarro, militante di Askapena e di Sortu, riepiloghiamo le tappe di questa assurda vicenda giudiziaria, simile purtroppo a tante altre,  e facciamo il punto sullo stato di salute dei movimenti politici e sociali baschi alla vigilia di importanti scadenze elettorali.

Pamplona, corteo per i ragazzi di Altsasu

Data di trasmissione

Alla vigilia dell'inizio del processo contro alcuni ragazze e ragazzi di Altsasu, in Navarra, costretti a mesi di detenzione preventiva per una rissa con alcuni agenti della Guardia Civil in borghese trasformata dalla magistratura spagnola in un atto di terrorismo, decine di migliaia di persone sono scese in piazza domenica a Pamplona per mostrare la loro solidarietà nei confronti delle vittime dell'ennesima montatura giudiziaria architettata dai giudici dell'Audiencia Nacional