Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Lo zio Joe e la Brexit

L'arrivo alla Casa bianca di Joe Biden, secondo presidente di religione cattolica e di origine irlandese dopo Johm Fitzgerald Kennedy, avrà delle conseguenze sul negoziato per la brexit e sul futuro delle contee dell'Irlanda del nord? Qual è lo stato delle relazioni fra USA e Regno Unito e come si comporterà Boris Johnson orfano di Donald Trump?

Abbiamo rivolto queste domande a Paolo Perri, ricercatore presso l'università della Calabria ed esperto della questione irlandese

Bobby Sands, scritti dal carcere.
Mar, 27/10/2020 - 11:30

E' uscita, per i tipi di Paginauno, l'edizione italiana (in Irlanda è stata pubblicata nel 1998) degli scritti dal carcere di Bobby Sands, una vasta collezione di testi in poesia e prosa scritti dal rivoluzionario irlandese. I curatori e traduttori sono Riccardo Michelucci ed Enrico Terrinoni, con quest'ultimo abbiamo dialogato riguardo la genesi e la qualità dei testi presenti nel libro.

Pandemia, la situazione nello Stato spagnolo

Insieme al nostro corrispondente da Barcellona facciamo il punto della situazione per quanto riguarda l'espansione del Covid-19 oltre i Pirenei, i numeri sono sempre più preoccupanti ma le misure di contenimento, per ora, vengono prese su scala regionale. All'orizzonte, l'approvazione della legge finanziaria e le elezioni in Catalogna che si terranno il prossimo febbraio.

Nuova legge sugli affitti in Catalogna

Il parlamento regionale catalano ha approvato una legge che regolamenta  il mercato degli affitti e che, a differenza da quanto avviene a livello statale, introduce una serie di novità importanti. Ne abbiamo parlato con il nostro corrispondente da Barcellona, Victor Serri, che firma anche il seguente articolo apparso sul sito www.barcinomag.net

 

La Catalogna scende in piazza a Perpignan

Sabato 29 febbraio una folla immensa (fra le centomila e le duecentomila persone) ha sfilato nelle strade di Perpignan, capitale della Catalogna francese, per una grande manifestazione indetta da diverse strutture politiche indipendentiste catalane. Una prova di forza riuscita che testimonia però anche la divisione, all'interno del campo indipendentista, fra le tre forze principali, ERC, CUP e Junts per Catalunya.

Elezioni in Irlanda, trionfa lo Sinn Fein

Data di trasmissione

Le elezioni di sabato scorso nella repubblica d'Irlanda hanno visto il trionfo dello Sinn Fein, la formazione politica della sinistra repubblicana che finora era stata maggioritaria solo nelle contee del nord sotto amministrazione britannica. Il partito, capitanato attualmente da Mary Lou McDonald, ha sbancato grazie ad una proposta politica basata sulla richiesta di un servizio sanitario pubblico universale e gratuito e di una politica sugli alloggi incentrato sulla costruzione di centomila abitazioni da affittare a prezzi calmierati.

Durata 1h 5m 34s

Diario dalla Catalogna

Esce giovedì 30 gennaio, per i tipi di paginauno, "Diario dalla Catalogna", un racconto di quanto avvenuto a Barcellona e dintorni a partire dal 2017. Con l'autore, Andrea Lapponi, abbiamo parlato della genesi di questa opera, delle cause alla base dello scontro fra Catalogna e Stato spagnolo e dell'atteggiamento dell'opinione pubblica italiana di fronte alle notizie provenienti da oltre i Pirenei.

Il Paese basco di fronte al nuovo governo spagnolo

Data di trasmissione

Nello Stato spagnolo la formazione del nuovo governo di coalizione PSOE-Podemos è stata resa possibile non solo dall'astensione della più importante formazione progressista catalana, ERC, ma anche da quella di Bildu, la sigla che raccoglie le forze della sinistra indipendentista basca, oltre che dall'appoggio esplicito dei nazionalisti moderati baschi.