vittime

13° anniversario della strage di Viareggio. L'appello bis

Data di trasmissione

Il 29 giugno 2009 la strage ferroviaria più grave della storia italiana: perdono la vita 32 persone a Viareggio per il deragliamento di un treno merci che trasportava GPL.

A 13 anni di distanza l'associazione dei parenti delle vittime, Il mondo che vorremmo, e l'assemblea 29 giugno portano per le strade di Viareggio il ricordo di chi è morto e la denuncia per quanto accaduto.

Domani udienza, forse conclusiva, dell'appello bis che vuole rideterminare le responsabilità soprattutto dei livelli dirigenziali delle Ferrovie, tra cui Moretti. Appuntamento davanti al Palagiustizia di Firenze alle ore 9.30.

Ne parliamo con una compagna dell'assemblea 29 giugno