Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Manda i tuoi materiali per la prossima scarceranda

Carcere e decoro, Wiola Viola chiede la riforma dell'art.639

In controtendenza anche con le ultime disposizioni emanate dal legislatore in materia di codice penale, che prevedono un minore ricorso alla carcerazione ed un maggiore utilizzo delle pene alternative alla detenzione, l'art.639 del codice penale continua a prevedere il carcere per il reato di imbrattamento. Partendo da un caso specifico, una condanna a sei mesi di reclusione inflitta ad un writer milanese, il percorso Wiola Viola chiede la revisione della legge ed un cambio delle politiche sia culturali che repressive.