Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Voghera in piazza dopo l'omicidio di Youns

Data di trasmissione

Dopo l'omicidio di Youns El Boussettaou, ucciso martedì scorso dall'assessore leghista alla sicurezza della città Massimo Adriatici, Voghera scende in piazza sabato pomeriggio. Una manifestazione organizzata dalle forze antifasciste e antirazziste della città si unirà a una mobilitazione spontanea convocata dalla famiglia delle vittime. Dell'aria che si respira, e delle premesse all'omicidio di martedì, ci parla un compagno di Voghera.

Voghera 9 luglio 1983, manifestazione nazionale contro le carceri speciali

Data di trasmissione

La prima manifestazione nazionale contro il circuito delle carceri speciali fu brutalmente interrotta dalla polizia che impedì qualsiasi concentramento. Ci furono oltre 300 fermi e parecchi feriti.

Ma ci furono anche tre morti: Valeria, Eleonora e Stefano persero la vita in un incidente d'auto mentre si recavano a Voghera per partecipare alla manifestazione.

Nonostante tutto, da Voghera iniziò un percorso di mobilitazioni che ruppe la cappa repressiva di quegli anni: ad Agosto del 1983 ci fu il campeggio contro i missili nucleari a Comiso e poi negli anni a seguire tutte le manifestazioni antinucleari fino ai ripetuti blocchi di Montalto di Castro e alla vittoria del referendum del 1987.