Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Manda i tuoi materiali per la prossima scarceranda

Mondragone: tra sciacallaggio, caporalato e sfruttamento

Data di trasmissione

La situazione dei palazzi ex Cirio di Mondragone, dove è scoppiato un focolaio di coronavirus, è la conseguenza del degrado che ha trasformato quegli edifici in ghetto. Ci vivono fino a 1200 persone, in condizioni igieniche precarie. Sono per lo più braccianti, che lavorano nei campi sottopagati e senza tutele. E i problemi sanitari che ne derivano non riguardano solo loro ma la tutela di tutta Mondragone. Sullo sfondo la presunta regolarizzazione della ministra Bellanova per i lavoratori e le lavoratrici stagionali.

Ne parliamo con Biagio, dello spazio Cales di Caserta.

black_

Data di trasmissione
1 mese 2 settimane ago

black. nero, oscuro, ombroso, privo di luce. dalla disamina della parola "nero" - narra la leggenda - germogliò la presa di coscienza di malcom x, prima delinquentello del ghetto e infine riferimento politico e ideologico della comunità nera. già avemmo occasione di valorizzare questa citazione dentro un passato trip_virus.
la rivolta nera e antirazzista che infiamma le strade degli stati uniti (e altrove), è il pretesto per ascoltare, ner@, afroamerican@, african@, lasciarci trasportare, ammal(i)arsi, nella assenza di colore, nel colore più profondo.

la playlist

Durata 20m 7s

Angela Davis: It's about revolution

Data di trasmissione

Nel giorno della celebrazione della liberazione della schiavitù (il Juneeteenth) mandiamo in onda, tradotta, una recente intervista ad Angela Davis. Partendo dalle  campagne abolizioniste, dalla campagna defundthepolice e dalla rimozione delle statue confederate, Angela Davis offre un'analisi del razzismo sistemico degli Stati Uniti d'America e la sua connessione al capitalismo.
"It's about revolution"

Dalla censura alle statistiche farlocche, passando per la discriminazione
Data di trasmissione
2 mesi ago
Dom, 07/06/2020 - 23:18

Apriamo con due episodi di censura: il primo riguarda la censura di servizi legati anche alle VPN sui treni ad alta velocità di Italo; il secondo riguarda il progetto Gutenberg, un sito dove è possibile - in maniera del tutto legale - scaricare libri privi di copyright.

USA: aggiornamenti dalle proteste per la morte di George Floyd

Data di trasmissione

Con Bruno e Massimo parliamo degli aggiornamenti rispetto alle proteste negli Stati Uniti per l'assassinio di George Floyd lo scorso 25 maggio ad opera dell'agente di polizia Chauvin. Parliamo dell'attuale situazione nelle piazze, le politiche di Trump e la situazione di politica interna rispetto alle polizie locali e agli esponenti del Partito Democratico.

USA politiche razziste ed estere nell'epoca trump

Una compagna ci racconta delle pratiche razziste messe in atto dall'ICE agenzia per il controllo delle frontiere e dell'immigrazione. Ci sono stati già vari casi negli Stati Uniti di persone con cittadinanza americana arrestate e detenute perchè sospettate di essere immigrate irregolarmente nonostante abbiano la cittadinanza americana.

USA: attivista nera uccisa

Data di trasmissione

Sadie Roberts-Joseph, un'attivista della comunità nera di Baton Rouge (Louisiana) è stata uccisa. Fortissimi i sospetti che l'omicidio sia opera di suprematisti bianchi.

Una compagna ci racconta chi era Sadie, il suo coinvolgimento nelle rivolte di Ferguson, e le violenze e gli omicidi dei gruppi suprematisti bianchi contro militanti di Black Lives Matter.

Aggiornamenti da Torre Maura

Data di trasmissione
1 anno 4 mesi ago

In collegamento telefonico con un compagno un aggiornamento su quanto sta accadendo a Torre Maura nelle ultime ore in seguito alla protesta dopo la deportazione di persone rom. Una riflessione sulla situazione delle periferie romane e sulle possibilità di intervento da parte di compagni e compagne.

Sui fatti di Torre Maura

Data di trasmissione

Su tutti i media questa mattina la sollevazione di un centinaio scarso di persone ieri a Torre Maura, davanti a una struttura in via Codirossoni dove erano state trasferite 70 persone rom provenienti dal centro di accoglienza di via Toraldo a Torre Angela, a circa tre chilometri. A soffiare sul fuoco in strada camerati di Casapound. Nella notte Raggi cambia idea i dichiara che le persone che erano appena state trasferite in 7 giorni saranno sballottate altrove.

Dopo la lettura dei giornali ne parliamo con un compagno che ha telefonato e una redattrice.

Durata 29m 51s