Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

Messico-Intervista ai fratelli Cerezo

Data di trasmissione
Durata 57m 44s

Il racconto della loro  detenzione  di oltre sette anni in un  carcere di massima sicurezza e l'esperienza del comitato che ha lottato per la loro liberazione.

 

Città del Messico, Agosto 2001, esplode una bomba in una banca, nessun ferito.
Senza prove vengono subito arrestati, tre fratelli, attivisti della Università, Antonio, Alejandro e Hector Cerezo.
Vengono rinchiusi in un carcere di massima sicurezza e inizia un processo carico di irregolarità e ingiustizie.
I loro fratelli e amici fondano un comitato in loro sostegno che presto si trasforma in un gruppo per la difesa dei diritti umani di tutti i prigionieri politici messicani.
Alejandro esce dal carcere nel Marzo del 2005. Antonio, nel febbraio 2009 e si uniscono al lavoro del Comitato.
Per la prima volta assieme in Italia, per raccontare di un Messico in cui repressione dei movimenti sociali aumenta sempre più.