Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

Tu in che recinto sei?

Data di trasmissione
Durata 15m 47s

Incontro/dibattito su disciplinamento, controllo, stato d'eccezione permanente...

  

TU IN CHE RECINTO SEI? sabato 4 dicembre ore 18,00 al csoa Forte Prenestino
 
La crisi è strutturale e si inscrive nei meccanismi di fondo del sistema capitalista,  torna ciclicamente come opportunità per le classi dominanti di ridisegnare il quadro dei rapporti di forza nella società e  rimette in moto nuovi meccanismi di accumulazione, draga ricchezza sociale dalle tasche dei produttori per rimpinguare quelle della rendita e della speculazione, rimodulando nel contempo le forme della governance con nuovi e più opportuni paradigmi disciplinari.
La militarizzazione del conflitto sociale, il ricorso allo stato d'eccezione in maniera sistematica e la creazione di “campi” recintati in cui rinchiudere i soggetti sociali problematici divengono dispositivi governamentali predominanti in questi tempi di gestione autoritaria della crisi.
 
Disciplinamento, controllo, stato d'eccezione permanente nella gestione
 
della forza lavoro immigrata e delle devianze sociali  (i Cie, le prigioni, i campi rom),
 
del territorio (terremoto dell'Aquila e rifiuti in Campania),
 
degli spazi di socialità nelle metropoli (stadio)
 
dei social network (facebook).
 
Su questi temi vogliamo chiamare al confronto tutte le persone che si sentiranno stimolate a farlo ritenendo che la logica del campo sia un dispositivo governamentale generale che vorrebbe informare di sé tutta la società capitalista nella fase attuale di gestione  della crisi e che quindi la lotta contro di essa vada ricomposta nell'unità delle lotte sociali, unico antidoto alle derive totalitarie e fasciste, per individuare insieme possibili “vie di fuga” comuni dal filo spinato che vuole rinchiudere le nostre vite.
 
PARTIZAN