Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Riprendiamoci la scuola

Data di trasmissione
2 settimane 4 giorni ago

Nella prima parte della trasmissione presentiamo l'assemblea lanciata dal coordinamento NO ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO "Riprendiamoci la scuola. Per il diritto allo studio, la libertà di insegnamento e la libertà di espressione" che si terrà mercoledì 3 luglio dalle ore 18 a Casale Falchetti, viale della Primavera 319.

Nella seconda parte della trasmissione corrispondenza con un compagno degli autoconvocati della scuola sull'assemblea pubblica "Contro qualsiasi autonomia differenziata" che si svolgerà domenica 7 luglio al Liceo Tasso, via Sicilia, dalle ore 10.

Durata 1h 11m 36s

Presidio sotto Ministero di Giustizia

Corrispondenza con una compagna dal presidio che si è svolto oggi pomeriggio sotto al Ministero di Giustizia per la lotta delle compagne Silvia e Anna, recluse nel carcere dell'Aquila, in sciopero della fame dal 29 Maggio 2019 a cui si sono aggiunti altri compagni reclusi anche loro in sciopero della fame.

 

qui la scorsa corrispondenza:

https://www.ondarossa.info/newsredazione/2019/05/mobilitazione-al-ministero-giustizia

Antifasciste in cattedra

Data di trasmissione
1 mese 2 settimane ago

Nella trasmissione si parla ancora della docente di Padova sotto inchiesta interna dell'Usr Veneto per la partecipazione a una manifestazione antifascista.

In seguito si parla della nuova "moda" confindustriale che dopo anni di denigrazione degli st6udi umanistici ora li decanta come viatico per il successo (sempre nell'ottica a Confindustria molto cara dell'abolizione del valore legale del titolo di studio).

infine qualche chiacchiera sul concorso a preside

Italpizza: la lotta si deve vincere! Campagna di boicottaggio

La vertenza Italpizza scavalca i confini della mera sfera sindacale: gli interessi in gioco non sono solo quelli di un’azienda, ma riguardano gli equilibri di potere del nostro territorio e la capacità dal basso di contrastarli e piegarli al bene comune. I compagni chiedono a tutte le realtà e singol* solidali con questa lotta di farsi nodi della rete di pressione su Italpizza, attraverso i propri canali e con i propri contributi.

Scripta Manent: un commento alla sentenza

Data di trasmissione
2 mesi ago

Il 24 aprile 2019 si è concluso il primo grado del processo Scripta Manent con 18 assoluzioni e 5 pesanti condanne. In attesa delle motivazioni di questa “sentenza pionieristica”, che per la prima volta accoglie il 270 bis (associazione sovversiva con finalità di terrorismo) in relazione alla Federazione Anarchica Informale, un avvocato della difesa ci spiega più nel dettaglio il dispositivo della sentenza e ci racconta alcune delle principali forzature alla base dell’impianto accusatorio.

Durata 32m 15s