Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

Arrestato Mimmo Lucano, sindaco di Riace

Data di trasmissione

Da questa mattina è agli arresti domiciliari il sindaco di Riace, Mimmo Lucano, noto perchè porta avanti nel suo Comune politiche verso le persone migranti molto diverse da quelle diffuse a livello nazionale. Le accuse sono favoreggiamento dell'immigrazione clandestina motivate e fraudolento affidamento diretto del servizio di raccolta dei rifiuti: si tratterebbe dell'aiuto ad una donna nigeriana a sposarsi per poter rimanere in Italia e dell'affidamento diretto di servizi da parte del Comune di Riace ad una cooperativa in cui lavorano giovani nati in Italia ed altri profughi. Contemporaneamente un altro provvedimento, quello di divieto di dimora nel comune, ha colpito la compagna di Lucano, Tesfahun Lemlem.

Ne parla un amico dello stesso Lucano, vicino all'esperienza di Riace.

Nella foto la manifestazione in solidarietà con Mimmo Lucano che si è svolta questo pomeriggio a Roma, in piazza dell'Esquilino