Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

87.9FM: 30euro l'anno: lanciamo la campagna di radioabbonamento 30x1000

Sciopero della fame nel Cie di Bologna

Data di trasmissione

 

Dopo la protesta di lunedì 24 maggio, durante la quale sono stati bruciati materassi e materiale vario, 15 detenuti sono confinati fuori, nel cortile del Cie di via Mattei a Bologna.

 

Nella giornata di ieri la polizia ha perquisito le celle dei rivoltosi con i cani: non trovando nulla di meglio da fare, si sono ridotti a calpestare i loro effetti personali... così, per sfregio.

 

Ora le celle sono chiuse e i detenuti passano giorno e notte all'esterno.

 

Questa volta almeno hanno un materasso e il clima - quasi estivo - è dalla loro parte ma non si può certo dire che stiano bene: non possono provvedere alla loro igiene personale e alcuni tra loro accusano dolori allo stomaco.

 

Comunque in 10 sono in sciopero della fame.