Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

La legge Minniti-Orlando contro le persone immigrate e gli accordi con la Libia

Data trasmissione
Dom, 16/04/2017 - 12:35

Durante l'ultima puntata di Silenzio Assordante, grazie al contributo di una compagna, abbiamo affrontato tecnicamente le disposizioni contenute nella nuova legge per reprimere le persone immigrate.

Nel secondo contributo audio trovate qualche dettaglio sugli attuali accordi tra Italia e Libia.

Durata 29m 44s
Durata 12m 26s

Torino - La lotta nel CIE/CPR di Corso Brunelleschi e la solidarietà in strada

Data trasmissione
Lun, 10/04/2017 - 13:50

Con un compagno di Torino ci aggiorniamo sulla situazione nel Centro per le espulsioni di Corso Brunelleschi e sulle proteste delle persone recluse.

In conclusione vi raccontiamo una serata di resistenza alle retate nel contesto di continui controlli e rastrellamenti in un quartiere della città.

24/4 Corteo nazionale a Foggia e mobilitazioni "No Confini No Sfruttamento" a Potenza e San Ferdinando

Data trasmissione
Lun, 10/04/2017 - 13:08

Attraverso tre corrispondenze continuiamo a parlarvi delle mobilitazioni No Confini No Sfruttamento.

Il primo contributo è con un compagno che vive in uno dei ghetti della provincia di Foggia.
Con lui presentiamo il corteo nazionale previsto per lunedì 24 aprile a Foggia contro sgomberi, repressione e deportazioni.
 

Ghetti, tendopoli e profitto

Data trasmissione
Sab, 11/03/2017 - 01:10

Durante l'ultima puntata di Silenzio Assordante, con due compagne della rete Campagne in Lotta abbiamo approfondito il legame funzionale tra la filiera del pomodoro nel foggiano e il sistema dei campi, informali e di stato, in cui vivono migliaia di persone immigrate in Italia.

Ad una settimana dal violento sgombero del Ghetto di Rignano, il tempo delle analisi per accompagnare le lotte.

Durata 1h 16m 2s

Decreti immigrazione e sicurezza urbana, misure preventive di repressione, 41 bis

Data trasmissione
Sab, 18/02/2017 - 12:47

In questa puntata di Silenzio Assordante abbiamo discusso gli ultimi due decreti in materia di immigrazione e sicurezza urbana.
Attraverso la presentazione dell'ultimo opuscolo della Rete Evasioni, abbiamo approfondito le misure preventive di repressione e commentato la decisione della corte costituzionale riguardo il blocco di libri, stampe e riviste in 41 bis.

Buon ascolto.

Durata 1h 27m 32s

Da Borgo Mezzanone e San Ferdinando: bilancio di una giornata di lotta e prospettive

Data trasmissione
Lun, 13/02/2017 - 12:32

Nell'ultima puntata di Silenzio Assordante ci siamo presi il tempo per fare un bilancio sulla giornata di lotta del 6 febbraio, raccolta dallo slogan "Uniti/e contro sfruttamento, confini e repressione".
Nello specifico abbiamo avuto due corrispondenze e alcune informazioni sul contesto della provincia di Foggia e della tendopoli di San Ferdinando.
Nel lungo audio trovate due corrispondenze, sia in italiano che in inglese, la prima con un compagno che vive e lotta nella provincia di Foggia e l'altra con un compagno dalla tendopoli di San Ferdinando.

Accoglienza, esclusione e sfruttamento: un approfondimento

Nell'ultima puntata di Silenzio Assordante abbiamo avuto diversi contributi telefonici.
Nel primo audio, con un compagno, vi parliamo del circuito dell'accoglienza e del lavoro gratuito obbligatorio, dispositivo che lo stato vorrebbe rafforzare nei confronti di chi è intrappolato/a nel sistema di richiesta d'asilo (secondo il linguaggio comune).

Il secondo contributo è di un compagno che vive a Borgo Mezzanone, con lui descriviamo il contesto tra CARA, ghetti e il legame tra il sistema di sfruttamento e le leggi per il controllo dell'immigrazione.

Durata 12m 39s
Durata 28m 43s

Sardegna - Secondo campeggio antimilitarista della Rete No Basi né Qui né Altrove

Con due compagni sardi presentiamo il campeggio antimilitarista previsto dal 6 al 10 ottobre.
La corrispondenza contiene un lungo approfondimento sul territorio e sui progetti di sfruttamento che da anni incidono pesantemente sull'isola.
 

Durata 20m 33s