Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

Dopo l'arresto nel ghetto di Borgo Mezzanone un quadro sulla repressione contro chi lavora nelle campagne del foggiano

Data di trasmissione
1 settimana 4 giorni ago

In collegamento con una compagna della Rete Campagne in Lotta discutiamo a partire dall'arresto di un abitante del ghetto di Borgo Mezzanone.
Dalla cronaca dei media alle dichiarazioni feroci dello Stato, dalla realtà dei fatti alla lotta, parliamo della quotidiana repressione contro chi lavora e vive nelle campagne del foggiano.

Durata 30m 48s

Martedì 16 ottobre – Presentazione “Indagine su un’epidemia” con Robert Withaker

Data di trasmissione
1 settimana 4 giorni ago

In vista dell'iniziativa che si terrà martedì 16 ottobre alla Sala Ovale del Parco delle Energie (via Prenestina 175) abbiamo fatto una lunga chiacchierata con una compagna del collettivo Senza Numero

Buon ascolto

Durata 25m 58s

Sulla rivolta nel CPR di Corso Brunelleschi

Data di trasmissione
2 mesi 2 settimane ago

Al telefono con un compagno di Torino raccontiamo la rivolta avvenuta ieri nel CPR della città.

Qui la breve ricostruzione tratta dal sito Macerie:

Quasi una tradizione la rivolta estiva in c.so Brunelleschi.

Ieri sul fare della sera, appena arrivati sotto al Cpr torinese, alcuni compagni respirano ancora la rabbia che fuoriesce da quelle mura: urla, battiture e grida inneggianti alla libertà ancora si riverberano nell’aria agostina e si uniscono a quelle solidali fuori.

Durata 9m 6s

Lavoro gratuito obbligatorio: dai migranti a tutti gli sfruttati

Data di trasmissione
3 mesi ago

In collegamento con un compagno parliamo del lavoro gratuito obbligatorio a cui sono sottoposte le persone costrette nel circuito dell'accoglienza e di come questo dispositivo di disciplinamento abbia permeato il sistema scolastico e carcerario.

Operazioni militari in mare, guerra ai migranti, macchina delle espulsioni

Data di trasmissione
3 mesi 1 settimana ago

In studio parliamo delle operazioni militari in mare e della guerra ai  migranti portata avanti dall'attuale governo come da quelli precedenti. In seguito una ricognizione sulla situazione dei CPR in Italia e della macchina delle espulsioni.

Durata 1h 6m 29s

Aggressione squadrista al rifugio autogestito Chez Jesus

Data di trasmissione
3 mesi 2 settimane ago

con una compagna parliamo dell'aggressione avvenuta al rifugio autogestito Chez Jesus e la situazione in frontiera. Di seguito il comunicato

A Chez Jesus ieri è stata issata una bandiera. Anzi, due bandiere, belle, alte più o meno 5 metri. Una bandiera No Tav e una con scritto No Borders.

Durata 22m