Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

vivisezione un problema politico

Data di trasmissione
Durata 1h 7m 41s

Lunedì sera abbiamo nuovamente parlato di vivisezione chiudendo così il ciclo di tre puntate. Dopo i fatti di cronaca di Green Hill (prima puntata) e una critica alla vivisezione dal punto di vista scientifico (seconda), abbiamo affrontato la sperimentazione animale dal punto di vista più importante: l'antivivisezionismo come forma di antispecismo, ovvero dando una dimensione politica. Alla base dell'ideologia della vivisezione vi è una visione meccanicistica e riduzionistica che guarda alla vita come una semplice materia da smembrare, manipolare, mortificare. Dalle stanze degli orrori dei laboratori alla vita sociale, la sperimentazione animale è paradigma dello sfruttamento non solo animale, ma anche umano.
I misfatti delle multinazionali del farmaco, il dogmatismo della scienza, la creazione di una casta di medici e di burocrati della salute, la perdita delle forme tradizionali di automedicazione che erano al tempo stesso patrimonio sociale aperto a tutti, il businness della paura e della medicina che ha creato una società di inetti, di individui manipolati e manipolabili, sempre e comunque eterodiretti: la vivisezione diventa specchio di una società che riproduce sugli umani in maniera differita e indiretta le forme di dominio e sfruttamento che impone in modo diretto e immediato agli animali. Come dice Max Horkheimer, "la struttura sociale esistente è un grattacielo la cui cantina è un mattatoio e il cui soffitto una cattedrale".

SCALETTA
- informazioni sull'arresto in Germania di Paul Watson, capitano e fondatore di Sea Shepherd, per essersi opposto alla pratica dello shark finning. Qui gli aggiornamenti http://www.seashepherd.it/
- antivivisezionismo politico. Come e perché la sperimentazione animale è paradigma dello sfruttamento umano dal punto di vista politico, economico, culturale
- misfatti della vivisezione e delle case farmaceutiche. Gli esperimenti più crudeli e inutili sugli animali tratti da Imperatrice Nuda di Hans Ruesch; l'altra faccia della sperimentazione, quella sulle cavie umane
- solidarietà ai prigionieri ecoanimalisti, notizie dagli Stati Uniti. Scarcercato il prigioniero animalista Victor VanOrden. Lettera della prigioniera Elf Marie Mason
- l'azione diretta in Italia: Anonymus colpisce ancora; liberati tre cani da caccia in Emilia Romagna
- consigli per la lettura: Imperatrice Nuda di Hans Ruesch
- appuntamenti antispecisti: 16 maggio, di nuovo tutti in piazza contro Green Hill e la vivisezione. Aggiornamenti e notizie su http://www.occupygreenhill.it/
_______________________________________________
visita il blog http://radiopossum.noblogs.org
per partecipare scrivi a Lagazzaladra@inventati.org