Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

87.9FM: 30euro l'anno: lanciamo la campagna di radioabbonamento 30x1000

Un documentario sulla storia della Banda del Matese

Data di trasmissione
Durata 9m 42s

L'insurrezione socialista del Matese sarà trasmessa su Rai Storia mercoledì 12 dicembre (ore 22:00): il canale dedicato alla storia del servizio pubblico televisivo parlerà del moto internazionalista che si svolse sulle montagne del Matese nella primavera del 1877.

Il documentario San Lupo e la rivoluzione che non fu - Storia della Banda del Matese, ideato da Bruno Tomasiello e realizzato da Filmika (Torino), per la regia di Fabiana Antonioli, andrà in onda integralmente mercoledì 12 dicembre- alle ore 22,00 su RAI STORIA, canale 54 del digitale terrestre e canale 805 della piattaforma Sky. Il filmato, della durata di circa 50 minuti, è stato realizzato dall'amministrazione comunale e dalla comunità di San Lupo (BN), nel giugno 2017, per ricordare i 140 anni del tentativo insurrezionale anarchico capeggiato dagli Internazionalisti Carlo Cafiero ed Errico Malatesta sulle montagne del Matese, nell'aprile 1877. Per la prima volta, inoltre, nel documentario si proverà a scoprire il ruolo svolto dal poeta Giovanni Pascoli nella vicenda matesina e nella vita della Prima Internazionale Socialista di Bologna.

Per i suoi contenuti storico-scientifici, il documentario - conclude la nota diffusa alla stampa - ha ottenuto il patrocinio dell'Università degli Studi del Sannio.

Ce lo presenta la regista Fabiana Antonioli.
Per una copia del DVD si può scrivere alla pagina https://www.facebook.com/SANLUPOELARIVOLUZIONECHENONFU/