Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Manda i tuoi materiali per la prossima scarceranda

Contro il carcere 9 Ott

Data di trasmissione
1 settimana 2 giorni ago

Strasburgo, la Grande camera della Corte europea dei diritti umani ha respinto il ricorso presentato dall'Italia contro la sentenza del 13 giugno 2019. I giudici hanno stabilito che la condanna al carcere a vita "irriducibile" - senza poter accedere a permessi e benefici viola l’articolo 3 della Convenzione Europea sui Diritti umani. Ergastolo ostativo bocciato! I media fanno a gara nel propinare menzogne e falsificazioni.

Contro il carcere 25 Set

Data di trasmissione
3 settimane 2 giorni ago

Dopo lunga assenza riprende "La Conta". Per chi vuole scrivere alla trasmissione: laconta@ondarossa.info   La realtà del carcere è fatta di pestaggi (l'ultimo di San Gimignano), tanti suicidi (dall'inizio dell'anno sono 35),  le condizioni della popolazione detenuta peggiorano sempre più. Per deviare le critiche che da più parte si addensano sul "fallimento del carcere" è in voga la teoria delle "mele marce"; così da sviare pestaggi e ammazzamenti.

Contro il carcere 19 Dic 2018

Data di trasmissione
9 mesi 4 settimane ago

Dopo l'ennesima riforma fallita, è sempre più vero che il carcere non è rifprmabile. E' necessario dunque riprendere una critica strutturale del carcere, costuendo un Movimento per l'Abolizione delle Galere. Anche per porre fine ai suicidi in carcere giunti a 63 al 12 dicembre.

Contro il carcere 5 Dicembre

Data di trasmissione
10 mesi 1 settimana ago

Aumentano i suicidi in carcere e in aumento anche la popolazione detenuta, nonostante la diminuzione dei reati. Da oggi il Ddl Salvini è legge dello stato e da oggi siamo tutt* meno liber*, Salvini ha ripreso ed estremizzato il lavoro fatto col decreto Minniti dal governo precedente. In carcere il malessere si manifesta in centinaia e centinaia di scontri tra detenuti e guardie, è necessario lavorare per un percorso politico di questa tensione, in direzione dell'abolizione delle galere! Vediamoci il 31 dicembre sotto il carcere di Rebibbia.

Contro il carcere 14 Novembre

Data di trasmissione
11 mesi ago

Impennata dei suicidi in carcere arrivati a quota 57 al 12 novembre. Causa sono le speranze di cambiamneto frustrate.. Dal 10 Novembre sono attivi i decreti legislativi scaturiti dalla L. 103/2017. Sia quello che reintroduce il reato di accattonaggio e l'innalzamento della repressione per le occupazioni; sono aumentate le pene anche per blocco stradale. Più poteri ai sindaci in merito di videosorveglianza e uso delle armi elettriche (Taser). 

 

Contro il carcere 31 ottobre

Data di trasmissione
11 mesi 2 settimane ago

Contenuti del Quaderno di Scarceranda 2019; vent'anni dell'Agenda, temi da discutere. Approvati nuovi decreti che affossano definitivamente la riforma Orlando. Trasferimenti punitivi per detenuti. Intercettazioni telefniche e raddoppio pena per chi organizza le occupazioni di edifici

Contro il carcere 17 Ottobre

Data di trasmissione
1 anno ago

Suicidi giunti a quota 48 una strage!     Rivolta al carcere di Sanremo, la direzione minimizza, rissa tra detenuti, ma non è così, volevano le celle aperte. I decreti del nuovo governo sono una controriforma carceraria, si consolida il sistema carcero-centrico. La Corte Costituzionale in carcere. Alla fine del mese esce la nuova Scarceranda! Organizzate presentazioni!

Contro il carcere 3 ottobre

Data di trasmissione
1 anno ago

Pronto il nuovo pacchetto sicurezza targato Salvini, in continuità con quello Minniti, ma con notevoli inasprimenti. In nome della sacralità della proprietà privata tutte le forze per gli sgomberi, senza che ci sia l'alternativa abitativa per le persone sfrattate. C'è voluta la morte delle due creature appena nate nel carcere di Rebibbia, perché le istituzioni permettessero a 6 detenute con figli/e di essere ammesse alla misura alternativa, avendone già da tempo maturate le condizioni.

Contro il carcere 19 Set

Data di trasmissione
1 anno ago

Ancora il dramma delle madri in carcere con i loro figli; una madre nel carcere di Rebibbia getta dalle scale le sue due bimbe, quella di 6 mesi è morta quella di 20 mesi è grave all'ospedale. La Stato italiano, né i governi che si sono succeduti riescono a risolvere questo problema di solo 62 bambini e bambine in carcere. loro sono pochi e poche, ma la tragedia è enorme.