Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

presidio e corteo antifascista a CasalBruciato

Data di trasmissione

Si sta svolgendo un presidio antifascista a Casal Bruciato in solidarietà con la famiglia rom assegnataria di una casa popolare nel quartiere.

Un presidio molto partecipato di circa mille compagne e compagni che vede una risposta solidale da parte del quartiere al contrario di quanto sostenuto da alcuni organi di stampa. I fascisti, nell'attaccare la famiglia rom trasferitasi a Casal Bruciato, strumentalizzano le lunghe attese necessarie per ottenere una casa popolare da un lato; dall'altro aiutano l'amministrazione comunale nella marginalizzazione delle famiglie rom che sta seguendo alla decisione di chiudere i campi. Il legame tra fascisti e comune di Roma si palesa di nuovo, è da sottolineare che negli ultimi tempi sembrano essere i primi ad essere informati in anticipo sulle assegnazioni degli alloggi.

Intanto dopo il presidio, un corteo delle e degli antifascist* si sta svolgendo nelle strade del quartiere.

A Casalbruciato il volto consueto dei fascisti

Data di trasmissione

Al manipolo di fascisti che anche questo pomeriggio a Casalbruciato ha minacciato e insultato una famiglia di legittimi assegnatari di una casa popolare si è contrapposto un presidio antifascista e antirazzista, animato fra gli altri dai compagni e dalle compagne dei movimenti di lotta per la casa.

La testimonianza di uno dei manifestanti.

Da Torrenova a Casalbruciato, teatri diversi ma stessi burattini

Data di trasmissione

Un approfondimento redazionale su quanto avvenuto a Torrenova lo scorso sabato e a Casalbruciato in queste ore. La destra istituzionale utilizza Casa pound e altri gruppuscoli di estrema destra per minacciare donne e bambini, legittimi assegnatari di case popolari. Pochi fascisti, sempre gli stessi, tentano di farsi passare come residenti di territori sempre diversi, mentre consiglieri comunali e regionali della destra li spalleggiano e forniscono dati utili alle loro gazzarre.

Nel pomeriggio, a Casalbruciato, a Casa pound e fratelli d'Italia si è contrapposto un presidio indetto da Asia USB e altre sigle cui hanno preso parte diverse realtà antifasciste e antirazziste.