Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

senza tempo

Data di trasmissione
Durata 1h 29m 28s

i sandali, il corto chitone, una placca bronzea ad agghindare l'addome, una sacca di ruvida canapa per trasportare le sue cianfrusaglie. lo scorgiamo vagabondare spaesato per via dei volsci. sembrerebbe uscito da una altra dimensione temporale, non parla la nostra lingua, né idiomi in qualche misura riconoscibili, viceversa maneggia congegni che sviluppano suoni. sappiamo che è scosso se si pronuncia la parola "velester".
ebbene, mercoledì scorso istintivamente sale al primo piano di via dei volsci 56, in radio, produce la sua forma comunicativa e scappa. chissà se ne incroceremo nuovamente la strada...certo è che ci pare attratto da questi vicoli a impianto ippodameo di san lollo.

noi togliamo la polvere dalle copertine dei dischi anni '90

Data di trasmissione

l'ipercinetica realtà che ci sovrasta, archivia e archeologicizza in un baleno l'attualità. il tempo moderno, ossessionato dal mito dell'innovazione accelera allo spasmo il ciclo stritolante "produici-consuma-crepa". noi togliamo la polvere dalle copertine dei dischi anni '90 e li facciamo girare.
viceversa imperituro e inossidabile, velester, sortito da chissà quale piega frattale temporale, ci regala un altro ipnotico ghirigoro rumoroso, disturbato, peraltro, dalla caotica citazione di dialoganti inserti pop: «lente si aprono le ali di vanth»

la palylist
sonic youth - disconnection notice
come - let's get lost
come - german song
karate - diazapam
fugazi - furniture
girl against boys - disco six six six
curve - cotton candy
velester - lente si aprono le ali di vanth (rimanipolata)
greg dulli - marry me
tripmaster monkey - gravity
tripmaster monkey - the key
pavement - no life singed her
lilys - everything wrong in imaginary
cake - long line of cars
screaming trees - dollar bill
meat beat manifesto - prime audio soup
the international noise conspiracy - under a communist moon

ucroniche scariche elettriche disturbanti

Data di trasmissione
Durata 2h 3m 28s

abbigliato da un corto chitone di grezza canapa, sandali di cuoio stretti ai piedi da strisce di pelle, brillante corazza bronzea legata al petto - manco fosse dave wyndorf dell’evo antico. partito da altroquando, velester arriva a "remoto", la succursale di ror del mercoledì notte. fra chiassose attrezzature e cavi aggrovigliati - in esclusiva - si principia con un live set, preludio di chissà quale "folle idea". e, di infantile acida follia è guarnita la puntata. queste le filastrocche lisergiche elencate in playlist:

sonic youth - disconnection notice
velester - scariche elettriche disturbanti (ucronico live set)
syd barret - no mon's land
syd barret - octopus (takes 1 & 2)
pink floyd - flaming
jennifer gentle – electric princess
jefferson airplane - white rabbit
the residents - infant tango
nicotine alley - going to the city
suicide - johnny (2019 - remaster)
ty segall & white fence - please don't leave this town
ty segall & white fence -hey joel, where you going with that?
donovan - hurdy gurdy man
the black angels - the executioner
franco battiato - beta
eric burdon & the animals - san francisco nights
fuzz - end returning
vic chesnutt - debriefing
the international noise conspiracy - under a communist moon

contagio

Data di trasmissione
Durata 1h 46m 34s

con un indice di prevalenza quasi nullo, con lentezza, pazienza, flemmatica perseveranza, tuentifaivocloch, si estende a macchia d'olio in etere e web. evolvono le voci, i luoghi, le presenze, le citazioni, ma il contagio alieno dilaga, incoerente e imprevedibile, fuori di logica e di senno, pare sfuggire ad ogni previsione, incontenibile ad ogni modello, incatalogabile. a nostro avviso non sarà possibile limitarlo nemmeno con un uso sconsiderato della forza.


la playlist.

sonic youth - disconnection notice
magnatizers - lode oscillatoria al cavaliere dell'apocalisse luca giurato
maximilian d - trail of tears
savatage - jesus saves
alcest - sapphire
janko nilovic and the soul surfers - maze of sounds
here lies man - hell (wooly tail)
les freres megri - galouli ensaha
hidria spacefolk - amos ame
dead can dance - cantara
nebula mori - celestial remains
halo 2 (ost) - prophet suite
midnight odissey - ruins of a crystal sky
velester - vertigo (di sostanze)
piero umiliani - 5 bambole per la luna d'agosto
goblin - la via della droga (ost pt.5)
v (ost) - the final battle
the international noise conspiracy - under a communist moon

 

danzare in mezzo ai mostri

Data di trasmissione
Durata 1h 47m 32s

vabbeh... i commenti e le conclusioni a fine trasmissione sono saltati.... si trattava dell'invito alla adesione al radioabbonamento “30 x 1000” e dei consueti saluti finali a tutt@ i/le detenut@ e le persone costrette alla limitazione delle libertà personali.
per il resto, ascolterete uno zuppone "creativo" fra l'iper-auto-produttivo "velester" e le nostre manomissioni: un mondo e una esistenza che ci pare sempre più si confonda con l'opera di romero, ma noi - per burlesca incoscienza - danziamo in mezzo ai mostri.
questa la playlist:

sonic youth - disconnection notice
the misfits - crimson ghost
the misfits - dig up here bones
manges - morphine
the casualties - system failed us... again
the casualties - for the punx
the cramps - goo goo muck
dead kennedys - let's lynch the landlord
dead kennedys - too drunk to fuck
koffin kats - for the good times
koffin kats - the bottle called
velester - voodoocraft
the bone machine - sono tornato dall'inferno
the queers - ft. lauderdale
plutonium baby - the healer
fuzztones (strawberry alarm clock; the shy guys) - romilar d
fuzztones (strange flowers; strawberry alarm clock; wallflowers; wally waller) - charlotte's remains
the limiñanas - motorizatti marie
the black keys - go
violent femmes - god bless america
the prodigy - take me to the hospital (rusko remix)
groove armada - i see you baby
groove armada - inside my mind (blue skies)
the international noise conspiracy - under a communist moon

magia & inferno

Data di trasmissione
Durata 1h 45m 21s

poco "raziocinio"; enfasi e suggestione, altresì, per una scaletta magica, demoniaca, infernale. ci hanno facilitato nell'opera "magnetizer" + "velester", estensori di buona parte del tempo - rubato ai ritmi della produzione e del consumo - concesso a 25 o'clock. da parte nostra facciamo del nostro peggio per disturbare.
ad ogni buon conto questa è la playlist (in evidenza i link per gli "originali" di velester):

sonic youth - disconnection notice
calibro 35 - 4x4
fela kuti - lai se
fela kuti - mi o mo
dead planet feat. gemma humet - outer space
kutiman - tanzania
magnificent tape band - heading towards catastrophe (feat. rachel modest)
beat bronco organ trio - missoula nairobi pt.1
goblin - saint ange
velester - layers of satana
velester - droidzoidvoid
soulfly - no
soulfly - the possibility of life's destruction
disköntroll - o fim da existencia
neid/arif rot - in ostaggio
zeni geva & steve albini - i hate you
zeni geva & steve albini - a piece of angel
flu.id - pens are friends
flu.id - new imperial sadism
goldie - i think of you (featuring mika vassenaar price)
the international noise conspiracy - under a communist moon

sintetico ii

Data di trasmissione
Durata 1h 39m 37s

ancora una prova "tribolata" ma caparbia. da remoto. ci alterniamo fra il break beat proposto dalla playlist e quello randomico richiesto della volubilità della rete. le produzioni di velester aggiungono la giusta dose di alterazione psicotica.
ad ogni modo questa la playlist.

sonic youth - disconnection notice
desert session feat. libby grace - if you run
grimes - darkseid
battles ft. xenia rubinos - they played it twice
caribou - ravi
four tet - kool fm
the prodigy - warrior's dance (future funk squad's 'rave soldier' mix)
fatoboy slim - retox (dave clarke remix)
fear factory - genetic blueprint (new breed)
fuck buttons - year of the dog
velester - 1997
velester - magnat session
i mitomani beat - arriva la bomba
plutonium baby - dexter & debra morgan
man or astro-man - curious constructs of stem-like devices which now prepare themselves to be thought of as fingers
violent femmes - this free ride
screaming trees - (there'll be) peace in the valley (for me)
screaming trees - e.s.k.
the black keys - eagle bird
the black keys -tell me lies
the black keys -lo/hi
the international noise conspiracy - under a communist moon

sintetico

Data di trasmissione
Durata 1h 44m 52s

… chissà se nel consueto delirio vi siete accorti che cadeva il collegamento in streaming della diretta da remoto?
se no, vuol dire che il caos che creiamo...è consuetudinariamente autentico.
fermo restando che per scrivere in forma corretta "consuetudinariamente" abbiamo dovuto consultare il dizionario, si parte con un breve ricordo di roberto “patata” lo storico ideatore del progetto radiofonico di cui siamo umile testimonianza, in attesa della trasmissione a più voci assieme ai protagonisti del tempo.
si prosegue con il contributo di "velester" a conferma della seconda legge della termodinamica: «il caos aumenta sempre»
ad ogni modo ecco la playlist

sonic youth - disconnection notice
erode - auf wiedersehen
erode - terra di nessuno
senza sicura - fiore d'inverno
senza sicura - ascolta bene
path - piccola storia del mondo
velester - diciannove minuti
hollow bone - 00parts
june of 44 - cardiac atlas
black mountains - closer to the edge
black mountains -high rise
fuzz - time collapse
dj shadow - firestorm
dj shadow -my lonely room
the international noise conspiracy - under a communist moon

monoverso plurinucleare (caciara)

Data di trasmissione

ancora un test di quel che potrà attendere il vostro angosciante futuro. nello scorrere placido della playlist, traspare un'immagine deformata dallo specchio stroboscopico di quest'epoca affetta da patologie multiple: il febbricitante delirio targato velester.

ecco la palylist:
sonic youth - disconnection notice
desert session feat. libby grace - if you run
dinosaur jr. - sideway
dinosaur jr. - quicksand (wagon reprise) (d. bowie)
velester - monoverso plurinucleare (caciaramix)
fuzz - time collapse
the music - gateway
the black keys - lo/hi
june of 44 - a past to face (john mcentire remix)
june of 44 - post-modern hereditary dance steps
calexico - heart of downtown (feat. bombino)
lee ranaldo & raül refree - the art of losing
lee ranaldo - fuzz/locust
lee ranaldo - to mary
a certain ratio - taxi guy
the international noise conspiracy - under a communist moon

ultima d'anno

Data di trasmissione
Durata 1h 59m 18s

per l'ultima puntata del 2020 non proponiamo l'ordinario "il meglio del...". disinvolti ci addentriamo nel nostro tempo, ne constatiamo le distopiche amenità, l'osserviamo per quel che è: scorrevole e fluido. poi leggeri ne "surfiamo" i flutti.
peccato che, nella messa in onda, ci siam persi la "voce" nell'annuncio per le due "proposte" di 'velester', l'incognito produttore di cui nulla si sa. avremmo addensato ancor più dubbio e mistero. cliccate la vostra curiosità.

ecco la playlist:

sonic youth - disconnection notice
janis joplin - coo coo
drugdealer - you've got to be kidding
desert session feat libby grace - if you run
massive attack - teardrop
june of 44 - cardiac atlas
june of 44 - a chance to cure is a chance to cut your face (matmos remix)
velester - feronia
velester - sorgente (pf remix)
lvtn - vacuum
paan - song 27
la furia!  - rasoio di occam
russian circles - hunter moon
russian circles - arluck
dj shadow feat. gift of gab, lateef the truth speaker & infamous taz - c.o.n.f.o.r.m.
calibro 35 - black moon feat. mei
calibro 35 - 4x4
olumize - ofe
the international noise conspiracy - under a communist moon