Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

Superstizioni
Data di trasmissione
1 settimana 4 giorni ago
Dom, 13/05/2018 - 17:35

La puntata del 13 maggio 2018 termina le sue incursioni nel testo Tradizioni popolari di Napoli di Claudio Corvino, edito da Newton Compton.

Si narra delle più famose superstizioni come le corna, i corni e le origini di questo simbolo, così come del gobbo e della gobba, di malocchio e di jettatura.

NoTap nè qui nè altrove

Data di trasmissione
1 settimana 4 giorni ago

L'intervista a Gianluca Maggiore puntualizza e spiega come il parlamento europeo abbia espresso il suo disappunto circa il finanziamento BEI al progetto TAP, e come Banca Intesa per ora abbia deciso di non finanziare lo scellerato progetto che al momento è bloccato su tutti i fronti.

Si parla del sequestro di una "zona rossa" per chiare violazioni di articoli di legge, ma si parla anche di come la repressione e le provocazioni delle forze dell'ordine verso i comuni cittadini non cessino.

No decreto Martina
Data di trasmissione
1 settimana 4 giorni ago
Dom, 13/05/2018 - 17:20

L'intervista odierna ad Anglo Cardone ci illustra come gli agricoltori della valle d'Itria si stiano organizzando per far fronte all'imposizione del decreto Martina che vuole l'uso di dannosissimi pesticidi, tra le altre cose vietati dalla UE a partire da gennaio 2019.

Tradizioni napoletane

Data di trasmissione
3 settimane 4 giorni ago

Tarantula Rubra del 29 aprile 2018 inizia con una dedica al compianto Lorenzo Caiolo, avanguardia nella realizzazione di progetti volti all'accoglienza di migranti e soprattutto di minori, fondatore e anima della Taricata di S. Vito dei Normanni.

Si continua con il libro Tradizioni popolari di Napoli  di Claudio Corvino, edito da Newton Compton.

No TAP, zona rossa sequestrata

Data di trasmissione
3 settimane 4 giorni ago

Collegamento telefonico con Bobo Aprile per parlare della grandiosa manifestazione tenutasi a Sulmona contro il gasdotto più inutile del mondo, della zona che TAP sta devastando e che è stata posta sotto sequestro, della posizione della banca S. Paolo Intesa che intende rispettare i suoi codici etici

Saluti e libertà a tutt@.

www.tarantularubra.it

www.wearethechildren.it

Xylella, no decreto Martina

Data di trasmissione
3 settimane 4 giorni ago

La Xylella, un problema che da tanti anni è presente ma che solo adesso diventa una questione d'emergenza in zone "particolari". Adesso è la volta della Valle d'Itria. Ne parliamo con Angelo Cardone, il quale ci fornisce puntuali informazioni circa il famigerato decreto Martina.

Saluti e libertà a tutt@.

www.tarantularubra.it

www.wearethechildren.it

https://www.ondarossa.info/trx/tarantula%20rubra

Carlo Siliotto, storia del Canzoniere del Lazio
Data di trasmissione
1 mese 4 settimane ago
Lun, 26/03/2018 - 08:14

Tarantula Rubra del 25 marzo 2018 inizia con il libro Tradizioni popolari di Napoli  di Claudio Corvino, edito da Newton Compton.

Il Carnevale napoletano
Data di trasmissione
2 mesi 3 settimane ago
Lun, 26/02/2018 - 09:22

Tarantula Rubra del 25 febbraio 2018 ha aperto e chiuso la puntata omaggiando il compianto Maestro Antonio Infantino. Si è continuato con il libro Tradizioni popolari di Napoli  di Claudio Corvino, edito da Newton Compton.

Oggi si è parlato del Carnevale napoletano così com'era nel '600 e nei secoli a venire fino all'800. Si è esaminato il mito della Cuccagna, dei carri colmi di cibarie come strategia dei reali di far divertire il popolo, delle maschere meno famose ma ugualmente importanti.

I Femminielli
Data di trasmissione
3 mesi 3 settimane ago
Dom, 28/01/2018 - 19:13

Tarantula Rubra del 28 Gennaio 2018 continua ad esaminare il libro Tradizioni Popolari di Napoli  di Claudio Corvino, edito da Newton Compton.

Si parla dei Femminielli, figura storica della comunità napoletana, molto popolare e felicemente integrata nel tessuto sociale. Si parla dei loro matrimoni usualmente celebrati nel mese di febbraio, di quanto siano importanti nella tombola vajassa, e di come la comunità li apprezzi per i ruoli che rivestono.