Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

Rafting sonoro con i CCC CNC NCN

Data evento
Luogo
CSOA Forte Prenestino - via Federico Delpino, 100celle, roma

Rafting Sonoro nelle Correnti Elettromagnetiche

PORTA UNA RADIO PER PARTECIPARE,
ASCOLTARE, FARTI SENTIRE!

a seguire selezioni musicali a cura di Radio Onda Rossa

DJ Elettrodo (Prove Tecniche di Trasmissione)

DJ Mittegeisen (il Giardino Violetto)

 

CCC CNC NCN

(radio edit version)

RAFTING SONORO NELLE CORRENTI ELETTROMAGNETICHE

12 MAGGIO 2018 CSOA FORTE PRENESTINO

 

“la luce che si stempera, piombata in terra dalla fonte solare,
si allarga e distende in uno spettro multiforme
La radio, agile scialuppa ci trasporta tra le correnti magnetiche, relitti di proclami,
musiche galleggianti, nell’oceano infinito del suono”

 

Il progetto “Rafting sonoro nelle correnti elettromagnetiche” viene creato in occasione dell’evento realizzato per i 25 anni dalla nascita della radio ribelle torinese Blackout 105,250 della modulazione di frequenza.

A seguito di quell’esperienza il combo industrial-situazionista torinese nato 33 anni fa sta organizzando in combutta con le radio antagoniste del suolo italico un evento performativo di CCC CNC NCN in cui l’unico modo per parteciparvi sarà portare da casa la propria radio e sintonizzarsi sulle frequenze della radio ribelle locale, (in questo caso RADIO ONDA ROSSA che trasmette sugli 87,9 mhz in fm o in streaming) oppure su altre frequenze a piacere interagendo con la performance stessa.
Suonata, ascoltata, vissuta.
In radio, per la radio, con le radio.
Un radioraduno in cui ognuno è libero di farsi e godersi le proprie frequenze, portando ghettoblaster, radio a transistor, autoradio (comprensive di auto), radioline, radiosveglie, radio elettromeccaniche, radio elettroniche, digital radio, streaming radio.

Le situazioni create da CCC CNC NCN sono caratterizzate da musiche, immagini e da movimenti in mezzo al pubblico, il coinvolgimento dello stesso è fondamentale nel tentativo di spezzare le barriere tra esecutori e spettatori, diventando tutti artefici diretti di quello che avviene, o che non avviene

Le apparizioni del gruppo di chiare ed esplicite origini libertarie, è sempre stato legato al mondo dell’autoproduzione e del non-profit e sono sempre state caratterizzate da tematiche legate al momento storico vissuto.

In piena attività dall’85 al ’95 e nato come un duo è divenuto negli anni una specie di combo, mantenendo il nucleo originale, a cui hanno partecipato numerosi performers, musicisti, tecnici, persone, individui dalla forte carica emotiva e politica, fino ad arrivare a coinvolgerne per la realizzazione dei propri eventi fino a una trentina, provenienti da
tutto il pianeta.

Hanno all’attivo:
Un album intitolato SUICIDIO MODO D’USO del 1989, ideale colonna sonora dell’omonimo libro edito da NAUTILUS, corredato di libretto con testi, scritti ed emozioniun cofanetto contenente un CD e un 7” dal titolo PROCLAMI del 1992, corredato anch’esso da libretto allegato;

Una cassetta del 1995 intitolata SPIRALIA che venne diffusa in modo gratuito con allegate istruzioni per procedere alla diffusione via radio della stessa dando modo a chi volesse di poterla registrare liberamente;

In occasione della performance BETONMBE al Traffic Festival di Torino di luglio 2005 è stato ridistribuito gratuitamente SPIRALIA in versione rimasterizzata su CD;

Durante RAFTING SONORO viene distribuita una edizione limitata di MINITURESUITE con allegata radio di legno e CD contenente 11 miniature da 1 minuto e 1 suite da 11 minuti, brani e suggestioni raccolte tra il 1985 ed il 2018;

Sta lavorando inoltre alla realizzazione di un cofanetto contenente immagini parole e musica che vedrà inserto all’interno parte del materiale prodotto negli ultimi pigri anni, inedito e d’archivio;

Numerose inoltre le partecipazioni a compilation internazionali, e numerose le apparizioni live in giro per l’italia e l’europa.

Per chi volesse comunque tutto il materiale audio alcune cose possono essere trovate in rete scaricabili gratuitamente, e molto presto direttamente dal loro sito in costruzione.

WWW.CCCCNCNCN.CC

CCC CNC NCN non ha mai applicato nessun copyright sulle proprie produzioni perché le idee non hanno proprietà, la libera circolazione del sapere è il fondamento della libertà, l’autoproduzione il suo mezzo di diffusione.

L’occasione comunque per meglio gustarsi l’esperienza CCC CNC NCN è sicuramente quella dal vivo in cui tutti i sensi vengono coinvolti in un turbinio costante di emozioni che non danno tregua fino alla fine della performance, e lasciano il segno anche nel tempo a venire.

NNN@CCCCNCNCN.CC