Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

Contro il carcere 22/2

Data di trasmissione
Durata 1h 0m

 I punti salienti della legge n. 9 del 17 febbraio 2012 (di conversione del Dl 211/2011) pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 20.02.2012,sono: il passaggio ai “domiciliari”, per chi deve scontare una pena (anche residua) fino a 18 mesi; possibilità di custodia cautelare presso la propria abitazione qualora l’arresto non sia stato disposto per furto in abitazione, scippo, rapina o estorsione; utilizzo di camere di sicurezza per i reati più gravi in alternativa al carcere che potrà essere disposto dal pm. Detenuto 21enne si impicca a San Vittore, era in carcere da 4 mesi in attesa di giudizio. Dall’inizio dell’anno 11 suicidi e 24 "morti di carcere" in totale. È prevista la chiusura entro il 1 febbraio 2013 degli Opg. Entro quella data gli internati dovranno essere trasferiti in "Strutture Psichiatriche Residenziali". Ma il problema va affrontato considerando i disordini del comportamento non un problema del quale la medicina si appropria affrontandolo con mezzi farmacologici, ma sia piuttosto il prodotto di fattori legati al disagio sociale, economico e relazionale cercando soluzione all’interno di questi ambiti, non certo da medicalizzare. Altrimenti rispuntano i manicomi.