Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Colombia: la repressone e i massacri del governo Duque non fermano le proteste

Data di trasmissione

Una nuova esplosione sociale contro le politiche fiscali del governo Duque si è prodotta in Colombia. Milioni di lavorat, contadini, giovani, donne, disoccupati, hanno paralizzato il paese con una proteste e rivolte iniziate lo scorso 28 aprile, e che continuano ancora nonostante le decine persone assassinate dalle forze dell'ordine, le centinaia di feriti e di torturati. Ne parliamo con un compagno.