Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Rom e Sinti a Montecitorio

Il 2 Agosto dalle 14 alle 17 Rom e Sinti saranno davanti a Montecitorio per:

- ricordare gli ultimi 2.897, donne, uomini e bambini rom e sinti dello Zigeunerlager di Auschwitz-Birkenau uccisi nella notte del 2 agosto 1944 e commemorare con loro più di mezzo milione di fratelli e sorelle morti nei campi di sterminio d’Europa;

A Roma una bambina colpita da un proiettile.

Qualche giorno fa una bambina rom di quindici mesi, mentre si trovava in braccio alla madre, è stata colpita da un proiettile esploso probabilmente da una pistola o un fucile ad aria compressa. La bambina è attualmente ricoverata all'ospedale pediatrico bambin Gesù in gravi condizioni e rischia una paralisi permanente.

Camping river, prima vennero i vigili urbani, poi Casa Pound.

Dopo le devastazioni operate dalla polizia municipale, che ha distrutto dei container pagati dallo stesso comune di Roma, al camping river, che la sindaca Raggi vorrebbe a tutti i costi sgomberare per non sfigurare con il ministro dell'Interno, ieri si sono fatti vedere anche i militanti di Casa Pound.

La cronaca della giornata e la situazione all'interno del campo.

Durata 10m 54s

Camping river, la Raggi prosegue gli sgomberi

Fiaccata dagli episodi di corruzione e dalle faide interne al M5S, la sindaca Raggi reagisce come sempre in questi casi, cercando di sviare l'attenzione prendendosela con i più deboli.

Ieri la polizia municipale ha sgomberato, e poi devastato rendendoli inutilizzabili, alcuni moduli abitativi all'interno del camping river, buttando letteralmente per strada diverse decine di persone. Ci racconta come stanno andando le cose Valerio, che sta seguendo per Fanpage l'intera vicenda.