Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

87.9FM: 30euro l'anno: lanciamo la campagna di radioabbonamento 30x1000

Aggiornamenti dalla vertenza lavoratrici dei canili

Continua la vertenza dei lavoratori dei canili comunali di Roma.

Infatti lavoratori e lavoratrici, dopo essere stati licenziati 3 anni fa, devono ancora ricevere mesi di stipendio.

Al telefono una compagna ci racconta gli ultimi aggiornamenti.

Qui il link al documentario Piccolo Mondo Cane, che la compagna indicava.

Continua la lotta dei canili comunali: oggi corteo al Campidoglio

Continua la lotta degli ex lavoratori/lavoratrici del canile Muratella a Roma, arrampicati da venerdì scorso sulle impalcature dell'Arco di Giano per chiedere un incontro alla sindaca Virginia Raggi. Alle 15.30 presidio di solidarietà, mentre alle 16.30 è convocato un corteo per andare al Campidoglio.

 

Per aggiornamenti puoi seguire il profilo Twitter dei lavoratori dei canili (clicca qui).

Roma: manifestazione e blocchi stradali dei lavoratori dei canili comunali

Sciopero e blocco stradale dei lavoratori e delle lavoratrici dei canili comunali di Roma, in zona Magliana.
93 persone, in gran parte lavoratrici, rischiano il licenziamento da parte del commissario Tronca. 
 
Verso le ore 11 è intervenuta la celere ma i lavoratori hanno resistito sedendosi a terra, mentre gli agenti tentano di rimuovere il blocco.
 
Ascolta la corrispondenza con un lavoratore dei canili.
Durata 3m 11s

Mense universitarie (La Sapienza - Roma); Camera popolare del Lavoro (Napoli); Canili comunali (Roma)

Data di trasmissione
4 anni 3 mesi ago

    
214° puntata: ospite in studio un compagno universitario; insieme a lui e ad un lavoratore in collegamento parliamo della situazione delle mense della Sapienza, che sono chiuse da settembre perché “La Cascina”, cooperativa che gestiva il servizio, ha subito un'interdizione prefettizia e la Laziodisu (ente regionale per il diritto allo studio) ad oggi non ha agito per risolvere il problema. A pagarne le spese: lavoratori e lavoratrici che da settembre non percepiscono lo stipendio e studenti e lavoratori della Sapienza che non possono usufruire del servizio.